X (Twitter) inizia a “regalare” verifiche: come ottenerle?

Elon Musk ha ancora una volta dato una svolta alle verifiche di X (Twitter). La piattaforma utilizza ancora una volta una tecnica del passato per assegnare la spunta blu agli account con una certa reputazione. Il social network si sta già riempiendo di commenti negativi sull’argomento, anche da parte di alcuni profili. che hanno ricevuto la verifica e hanno voluto precisare di non averla pagata.

E sì, l’hanno fatto, X (Twitter) regala assegni blu gratuiti agli account influenti che una volta li hanno persi perché non volevano pagare. Il sistema in cui la piattaforma stessa era responsabile della selezione dei profili verificati.e non un pagamento di pochi dollari al mese.

Da quando Musk ha apportato le modifiche ai badge, si è verificato un certo rifiuto dei sigilli blu, perché sono acquisiti a titolo oneroso e non per il fatto di avere un account rilevante. Non è più facile sapere se un utente ha una certa reputazione o se ha pagato perché altri credessero che l’avesse.

I nuovi criteri di verifica su X (Twitter)

Logo di Twitter (X)

A parte la polemica sul badge, la realtà è che il social network sta regalando i suoi bollini blu. Il criterio è semplice: avere più di 2.500 follower verificati su X (Twitter).. Se questa condizione è soddisfatta, l’account mostrerà un segno di spunta blu accanto al nome.

Ma non finisce qui: questi account potranno usufruire di altri vantaggi. Quando si paga X Premium, il social network premia l’utente rimuovendo parte degli annunci, consentendo la pubblicazione di post più lunghi o includendo un impatto aggiuntivo nella pagina di presentazione. feed.

Ciò significa che X (Twitter) non sta solo regalando i bollini blu, ma anche anche il resto dei vantaggi legati al piano “Premium”.. Per gli utenti che non hanno più di 2.500 follower, il prezzo da pagare per ottenere tutti questi vantaggi è 8 euro al mese o 84 euro all’anno (risparmio del 12% per ogni pagamento annuale).

LEGGI  Tutte le cuffie Nothing saranno compatibili con ChatGPT nel giro di pochi giorni.

Inoltre, Elon Musk ha annunciato che gli account con più di 5.000 follower verificati riceveranno gratuitamente tutte le funzioni di X Premium+. Questo abbonamento include funzionalità aggiuntive, come l’accesso al chatbot Grok.

Per il momento, non può essere respinto

Ci sono già utenti di X (Twitter) che spiegano ai loro follower perché hanno ricevuto il badge. L’attore Mark HamillLuke Skywalker in Guerre stellariè stato uno dei primi a lamentarsi. “Neanche io ho pagato per il mio. Gente: per favore, non giudicatemi dal mio badge blu in omaggio”, pubblicato in risposta alla protesta di un altro utente.

Da qualche tempo a questa parte, su X (Twitter), le verifiche hanno perso il loro fascino, in quanto sono per lo più legate ad account di dubbia qualità che pagano per cercare di mascherare le loro intenzioni.

Purtroppo, se X (Twitter) verifica automaticamente il vostro profilo, non è possibile rifiutare la nuova situazione. Quindi molto presto inizierete a vedere molti più conti con il simbolo blu che è stato tanto in guerra.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *