WhatsApp copia i “Migliori amici” di Instagram: questo è “Preferiti”.

WhatsApp sta per rendere più semplice la creazione di segnalibri per i vostri contatti per includerli in una sezione speciale. L’app, infatti, include già la funzione, anche se non la mostra in modo generico agli utenti. L’obiettivo è quello di creare una sezione chiamata ‘Preferiti’. dove è possibile aggiungere le persone con cui si parla o si interagisce maggiormente nell’applicazione di messaggistica.

Non ha nulla a che vedere con l’opzione di appuntare le chat, una funzione che consente di mettere una conversazione in cima alla lista senza che sia condizionata da nuovi messaggi. Il retroscena dei “Preferiti” è più profondo, creazione di un elenco di contatti preferiti che può essere utilizzato come fonte di conoscenza per altre funzioni.

Inizialmente, questa sezione di contatti preferiti consentirà di dare un ordine di preferenza , in modo che le altre sezioni possano tenerne conto nel presentare le raccomandazioni. La prima sezione ad attingere da questo elenco sarà quella delle chiamate.

Con ogni probabilità, uno dei prossimi aggiornamenti di WhatsApp integrerà la funzione nuova sezione “Preferiti”. L’idea dell’azienda è di utilizzare questa sezione per includere i contatti della rubrica con cui si ha un rapporto più regolare. nell’applicazione.

Dopo averli aggiunti, sarà possibile dare loro un ordine specifico spostandoli dall’alto verso il basso, probabilmente con l’intenzione di mettere i contatti più importanti in cima. Cosa farà? Per il momento sarà utilizzato solo nella sezione delle chiamate di WhatsApp.

Una volta creato questo elenco, la sezione delle chiamate verrà aggiornata. L’obiettivo è quello di alimentarla con le informazioni provenienti dai “Preferiti”, per creare una sorta di elenco di preferiti con raccomandazioni.. Molto probabilmente verrà visualizzata una piccola sezione con 3 o 4 contatti da creare chiamate rapidesenza doverle ricercare nell’elenco dei ricordi o nella rubrica.

LEGGI  Mezza vittoria per Apple: la Corte Suprema rifiuta di rivedere la causa con Epic

Sarà utile anche quando si vorranno eseguire azioni quali aggiungere una persona a una videochiamata di gruppoSe si aggiunge una persona a una videochiamata di gruppo, i contatti aggiunti ai “Preferiti” appariranno per primi, consentendo di risparmiare tempo.

È importante notare che l’inclusione di un contatto nell’elenco dei preferiti non attiva una notifica in WhatsApp, quindi è impossibile sapere se qualcuno vi ha inserito o meno nei “Preferiti”.

Stati dei migliori amici

Allo stesso modo, questa sezione di contatti preferiti servirebbe anche per alimentare molte altre funzioni. Un buon esempio è la sezione statiquelle trasmissioni effimere che WhatsApp ha copiato da Instagram. L’app di messaggistica potrebbe utilizzare l’elenco dei preferiti per caricare post che vengono condivisi solo con queste persone. Sì, proprio come l’opzione “Migliori amici” funziona sul social network Meta.

Detto questo, quest’ultima funzione è stata presa in considerazione come possibilità, ma nessuno di WhatsApp l’ha confermata. Per il momento potete iniziare a pensare a quali contatti inserire nella lista.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *