Vergognoso: come i tifosi del Manchester United hanno lasciato lo stadio durante la sconfitta nel derby

I tifosi del Manchester United hanno mostrato la loro indignazione per la sconfitta nel derby contro il Manchester City abbandonando l’Etihad Stadium prima dell’intervallo.

© GettyTifosi del Manchester United

Questa domenica 2 ottobre Manchester City hanno fatto un vero e proprio banchetto al Manchester United in Premier League. La squadra di Pep Guardiola ha chiuso la partita prima dell’intervallo e i tifosi dei Red Devils hanno lasciato l’Etihad Stadium.

Quello che è successo all’Etihad Stadium domenica 2 ottobre è stato del tutto inaspettato. Anche se Manchester City Partiti nettamente favoriti in questo derby, nessuno si aspettava che il City andasse all’intervallo in vantaggio per 4-0.

Dopo il quarto gol della squadra di casa, le telecamere hanno mostrato la periferia dello stadio. Prima che l’arbitro fischiasse la fine del primo tempo del derby dei Citizens, un gran numero di sostenitori di Manchester United lasciare la sede.

Molti dei tifosi in trasferta hanno abbandonato l’Etihad Stadium di fronte alla pesante sconfitta, un chiaro segno di malcontento per la situazione di tensione dei Red Devils.

Risultato della frantumazione

Manchester United La squadra di Guardiola è riuscita a segnare 3 gol nella seconda parte della partita, ma non ha mollato l’acceleratore e ha portato il suo vantaggio a 6 gol. Questo è sicuramente un episodio che i tifosi dell’Old Trafford cercheranno di dimenticare.

LEGGI  Cristiano Ronaldo rompe il silenzio: "Vorrei essere io a dare scacco matto a Messi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *