Ufficiale: Roberto Martinez è il nuovo allenatore della nazionale portoghese di Cristiano Ronaldo

Il 49enne allenatore spagnolo si occuperà del dopo Fernando Santos in una squadra portoghese che rimarrà con Roberto Martinez fino ai Mondiali del 2026.

© Getty ImagesRoberto Martinez, nuovo allenatore del Portogallo.

Dalla città calcistica di Lisbona confermeranno in pochi minuti Roberto Martinez come nuovo allenatore di un Portogallo che ha già l’erede di Fernando Santos. Dopo una Coppa del Mondo in Qatar 2022 che è stata più che traumatica per entrambe le parti, lo spagnolo arriva alla Seleção per guidare una delle squadre più attraenti d’Europa.

Dopo essere stato eliminato dal Marocco nell’ultima Coppa del Mondo e aver visto Martinez cadere in una fase a gironi in cui c’è stata anche una sconfitta contro i Los Leones del Atlas. Dopo diverse settimane piene di speculazioni, tutto sarà ufficiale nel corso di una conferenza stampa in cui i presidente della Federazione, Fernando Gomes, presenterà il nuovo allenatore.

Bruno Lage, Paulo Fonseca, Rui Jorge, Zinedine Zidane, José Mourinho e persino Luis Enrique, ma la Seleção aveva occhi solo per un Roberto Martínez. che, dopo una vita con il Belgio, sarà il nuovo allenatore del Portogallo, con il quale ha firmato un accordo in vista di Il futuro e il rinnovamento di una squadra in cui resta da vedere cosa succederà a Cristiano Ronaldo, Pepe e compagnia.

Verso il 2026

Come anticipato da media come A BolaMartinez firma un contratto di 3 anni e tre milioni di euro ogni 12 mesi qIl contratto avrà effetto a partire da questo momento. Con la ferma intenzione di fare bella figura in tornei come il Per Euro 2024 e per i Mondiali di calcio che si terranno negli Stati Uniti, in Messico e in Canada, il Portogallo ha ingaggiato il suo primo rinforzo.

LEGGI  È sufficiente per Lionel Messi? Gerard Piqué perdona al Barcellona un debito di un milione di dollari per il pensionamento

Il 23 e 26 marzo Roberto Martinez farà il suo debutto alla guida di una squadra che si è già lasciata alle spalle l’era di Fernando Santos. e che metterà per la prima volta sotto la lente il suo nuovo tattico contro il Liechtenstein e il Lussemburgo nella Qualificazioni UEFA per il Campionato Europeo UEFA in Germania.

Scarica l’app Bolavip e segui tutte le informazioni sulla tua squadra del cuore in tempo reale su:https://bit.ly/BV-app22

Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *