Tremate, Qualcomm: NVIDIA prepara un chip ARM per i PC dotati di AI

NVIDIA sta già lavorando a un chip per PC che farà concorrenza allo Snapdragon X Elite di Qualcomm. Le ultime indiscrezioni suggeriscono che collaborerà con MediaTek per la produzione di un SoC per i notebook. Questo SoC sarà in grado di gestire le attività di intelligenza artificiale in Windows 11.

Secondo un rapporto di CTEENVIDIA e MediaTek potrebbero svelare nuovi chip per PC al Computex 2024. Il CEO di NVIDIA Jensen Huang si è recato a Taiwan questa settimana per incontrare MediaTek, TSMC e altri produttori. Una delle ragioni di questo viaggio è stata la messa a punto dei dettagli del processore prima del suo annuncio ufficiale.

In termini di specifiche, si dice che il nuovo chip di NVIDIA sia dotato di sarà prodotto con il processo a 3 nm di TSMC.. Il SoC sarà dotato di core Cortex X5 BlackHawk (ARM) e GPU RTX Blackwell, il tutto in un unico pacchetto grazie alla tecnologia CoWoS di TSMC. Il nuovo processore di NVIDIA sarà dotato della stessa tecnologia dei suoi chip Dimensity di prossima generazione, incentrati sul settore automobilistico.

Mentre l’annuncio del chip di NVIDIA e MediaTek potrebbe avvenire nel giro di pochi giorni, il suo arrivo sul mercato è ancora da vedere. L’azienda tecnologica ha confermato pochi giorni fa che si unirà all’elenco dei produttori di PC Copilot+, i computer AI di Microsoft. Tuttavia, Dell prevede che dovremo aspettare fino al 2025.

NVIDIA sta dando la caccia a Qualcomm e ad altri produttori di processori.

NVIDIA Microsoft Copilot

L’indiscrezione su Il presunto chip per PC di NVIDIA non sorprende nessunosoprattutto quando si tratta di MediaTek. In passato, le due aziende hanno siglato una partnership per sviluppare notebook basati su ARM con grafica RTX. Il chip M1 di Apple era sul mercato da meno di sei mesi e molti pensavano che l’idea di un PC basato su ARM per i giochi fosse inverosimile..

LEGGI  Cosa sappiamo della ChatGPT spagnola in preparazione da parte del governo

Tre anni dopo, la tecnologia è maturata a sufficienza e l’intelligenza artificiale ha conquistato il mondo. NVIDIA si trova in una posizione privilegiata per tentare l’impresa e lo farà con l’aiuto di MediaTek, TSMC e Dell stessa. A un’intervista con BloombergMichael Dell, CEO di Dell, ha dichiarato che i computer con chip RTX arriveranno l’anno prossimo.

Oltre ai PC, NVIDIA potrebbe rilasciare anche un processore per dispositivi palmari come lo Steam Deck. La partnership con MediaTek non si concentrerebbe solo sui chip per i computer desktop, ma anche per le console portatili. Il nuovo SoC offrirebbe prestazioni migliori rispetto alle APU di AMD., oltre alla possibilità di eseguire DLSS nei giochi.

Al momento, tutte le notizie sono a livello di indiscrezioni, quindi dovremo aspettare l’inizio del Computex 2024 per scoprire se sono confermate.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *