“Spero che dieci Hag si inginocchi e chieda scusa per la mancanza di rispetto a Cristiano Ronaldo”.

Le critiche a Erik ten Hag per il trattamento riservato a Cristiano Ronaldo al Manchester United continuano senza sosta. Il giornalista che ha intervistato CR7 ha attaccato l’allenatore olandese.

© IMAGO / SportimageErik ten Hag e Cristiano Ronaldo, in una partita di Premier League.

L’intervista che Cristiano Ronaldo concesso a Piers Morgan ha generato la sua partenza da Manchester United. Il portoghese ha preso di mira diverse figure importanti dell’Old Trafford, tra cui, Erik ten Hag. In questa occasione, le critiche all’olandese sono arrivate dal giornalista che ha intervistato il “Bug” stesso.

Piers Morgan ha parlato in vista dell’incontro tra Manchester United e… Arsenaleperché è un accanito tifoso dei Gunners, che attualmente sono in testa alla classifica. Premier League. In una nota a talkSPORTIl giornalista ha preso di mira la cifra di dieci Hag e ha assicurato di non rispettare Cristiano Ronaldo, che considera “…il miglior giocatore del mondo”.il miglior calciatore della storia“.

Secondo Morgan, Arsenale “demolirà completamente” Manchester United domenica prossima, quando si incontreranno all’Emirates in un nuovo incontro di Premier League. “In quell’occasione, ricorderò loro che sono riusciti a far uscire il miglior calciatore della storia (Cristiano Ronaldo) perché pensavano che fosse una grande idea.“, ha detto.

L’altra domanda che vorrei porre è: Qualcuno di questa nuova squadra scintillante dello United riuscirà a segnare per lo United in questa stagione tanti gol quanti ne ha segnati Ronaldo nella scorsa stagione?“, ha proseguito il giornalista, che ha assicurato che anche l’Arsenal sarà campione e quando ciò accadrà vuole che dieci Hag si scusino.

Quando vinceremo il campionato e quando lo United non vincerà il campionato perché si è sbarazzato del GOAT, mi aspetto che Erik ten Hag si metta in ginocchio, chieda scusa a me e chieda scusa a Cristiano Ronaldo per la mancanza di rispetto che gli ha dimostrato.“, ha dichiarato Piers Morgan.

L’Arsenal è in testa alla Premier League con 47 punti e ha otto punti di vantaggio sul Manchester City, secondo in classifica, ma anche lo United è a ridosso. Una vittoria dei Red Devils potrebbe ridurre il divario tra i Gunners e gli inseguitori.

LEGGI  Messi: le formazioni di Lorient e PSG per la 14a giornata della Ligue 1 francese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *