Rune ce la fa a battere Novak Djokovic nella finale dei Masters di Parigi

Il giovane Holger Rune chiude una settimana storica a Parigi, battendo tutti i giocatori TOP 10 che aveva sulla strada e finendo per vincere il Masters 1000 di Parigi contro Novak Djokovic.

© GettyHolger Rune

L’ultimo Masters dell’anno ha raggiunto la sua finale, con sorpresa, Holger Rune ha superato Novak Djokovic, il grande candidato al titolo, con la sua forza, il suo tennis duro, la sua tecnica e soprattutto la sua tenacia e costanza nel gioco, ha preteso Nole fino alla fine, e ha saputo tenerlo, per superarlo nei parziali di 3-6, 6-3, 7-5 a Parigi.

Il primo set è stato travolgente per Novak, che fin dall’inizio ha fatto sentire il peso dell’esperienza e della grande figura che è nel mondo del tennis al giovane Rune che giocava la sua prima finale importante della carriera, un 6-3 relativamente veloce per il serbo.

Già nel secondo set, la forza del giovane sangue di Rune ha iniziato a scorrere, errori non forzati di Novak e molti colpi vincenti del danese, lo hanno posizionato sopra Nole, con un altro 6-3, più ampio, più combattuto, ma ora a favore del “coraggioso sfidante” nato in Danimarca.

Il terzo e decisivo set è stato il più equilibrato di tutti, dopo che Holger Rune ha preso il comando, ha iniziato a sentire il peso di chiudere la partita e ha lasciato che Novak si avvicinasse al tabellone, fino ad arrivare a un interminabile 6-5, emozionante, e dove finalmente il giovane Rune ha realizzato l’impossibile.

Holger Rune è il nuovo campione del Masters di Parigi, ha battuto Nole 6-3, 3-6, e un indimenticabile 7-5, per consolidare la pura storia del tennis, è che nessun giocatore era riuscito a superare cinque giocatori TOP 10 del ranking nello stesso torneo (Hurkacz, Rublev, Alcaraz, Auger-Aliassime, Novak), Rune lo ha fatto e ora da lunedì sarà uno dei membri della TOP 10 mondiale dopo essere stato consacrato nel suo primo titolo Masters.

LEGGI  UFFICIALE| La fine di un'era: Roger Federer ha annunciato il suo ritiro dal tennis professionistico.
Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *