Qualcomm annuncia una nuova linea di processori per PC: lo Snapdragon X

Probabilmente conoscete già Qualcomm per i processori Snapdragon che alcuni dei principali produttori includono nei loro smartphone. L’azienda statunitense, tuttavia, è molto di più. Qualcomm produce anche chip 5G, presenti persino negli iPhone, o piattaforme per display per la realtà mista e la realtà aumentata, oltre che per i computer. In quest’ultima categoria di prodotti, però, l’azienda vuole spingersi ancora più in là, e intende farlo con una nuova serie di processori per PC intelligenti: i Snapdragon X.

Qualcomm, per il momento, non ha confermato quali processori arriveranno con la nuova linea Snapdragon X. Tuttavia, l’azienda lo ha fatto, dichiara che queste piattaforme “offriranno prestazioni, intelligenza artificiale, connettività e durata della batteria di livello superiore”. nei PC. Qualcomm precisa inoltre che questi nuovi chip sfrutteranno la CPU Qualcomm Oryon e saranno combinati con la NPU sviluppata dall’azienda, che sarà fondamentale per l’esecuzione di compiti di intelligenza artificiale generativa sul computer.

La serie Snapdragon X debutterà anche con un nuovo design aziendale. Qualcomm afferma che i processori integreranno nuovi loghi e stemmi.. Manterrà l’iconico bolide Snapdragon, ma con un’estetica diversa.

Qualcomm rivelerà ulteriori dettagli sullo Snapdragon X allo Snapdragon Summit

Qualcomm ha dichiarato che fornirà ulteriori dettagli sulla serie Snapdragon X allo Snapdragon Summit, la conferenza annuale dell’azienda che si terrà dal 24 al 26 ottobre a Maui, nelle Hawaii.

Durante lo Snapdragon Summit, l’azienda annuncerà anche la prossima generazione del suo processore per smartphone di fascia alta, lo Snapdragon 8 Gen 3Qualcomm ha inoltre recentemente presentato Snapdragon XR2 Gen 2 e AR1 Gen 1, le sue piattaforme per gli occhiali per la realtà mista e gli occhiali per la realtà intelligente che offrono il supporto per le funzioni di intelligenza artificiale, una maggiore risoluzione per display e fotocamere e altro ancora.

LEGGI  X (Twitter) vale oggi meno del 29% di quanto Elon Musk l'ha pagata.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *