Qatar 2022: l’11 ideale per la seconda giornata dei Mondiali di calcio

Il Coppa del Mondo del Qatar 2022 continua a regalare emozioni e gli appassionati di calcio sono sempre più vicini a scoprire chi passerà agli ottavi di finale. Lunedì si è conclusa la seconda giornata della fase a gironi e ora si ha un quadro più chiaro di ciò che potrebbe accadere nel prossimo turno.

+Vedi il calendario di Qatar 2022

In queste partite, i punti in palio sono diventati sempre più cruciali e le stelle di prima grandezza delle squadre hanno dovuto farsi avanti per ottenere una buona prestazione. Come nei gironi iniziali, il Bolavip ha messo insieme una squadra di giocatori eccezionali.

L’11 IDEALE DELLA SECONDA GIORNATA DI CAMPIONATO

Wojciech Szczęsny

Il portiere della Juventus ha fornito una prestazione fondamentale per regalare alla Polonia la prima vittoria a Qatar 2022. Ha parato un rigore e compiuto cinque parate nella vittoria per 2-0 sull’Arabia Saudita.

Achraf Hakimi

Il terzino del Paris Saint-Germain è uno dei quattro giocatori che si ripetono nell’11 ideale. Hakimi ha offerto un’altra solida prestazione nei 61 minuti giocati, mentre il Marocco ha battuto il Belgio e ha compiuto un’impresa.

Harry Maguire

Anche il difensore del Manchester United è stato inserito nell’undici ideale per la seconda giornata consecutiva. L’Inghilterra ha ottenuto solo un pareggio contro gli Stati Uniti, anche se con un foglio bianco. Sono a un passo dagli ottavi di finale.

Nicolas Otamendi

Il difensore del Benfica ha avuto un ruolo importante nella vittoria e nella resurrezione dell’Argentina contro il Messico. Con 100 tocchi in partita, Otamendi ha commesso pochi errori ed è stato solido nei cross per mantenere un bilancio pulito per il Dibu Martinez.

LEGGI  Lionel Messi, sempre più vicino al record più stellare di Cristiano Ronaldo

Theo Hernandez

Con un tasso di successo dell’89% nei suoi passaggi, il francese è stato un grande interprete sulla fascia sinistra nella seconda vittoria della sua squadra, questa volta contro la Danimarca, nel match clou della zona. Ha anche fornito il primo assist.

Mohammed Kudus

Il centrocampista dell’Ajax ha segnato una doppietta in una delle partite della Coppa del Mondo finora disputate. Ha portato la Corea del Sud sul 2-0 e poi sul 3-2 nel secondo tempo.

Bruno Fernandes

Il centrocampista d’attacco del Manchester United si è messo in luce ancora una volta, segnando due volte e aiutando il Portogallo a vincere la sua seconda partita di fila nell’esordio. Un tentativo di colpo di testa di Cristiano Ronaldo ha messo in dubbio il suo primo gol, ma la palla è entrata senza assistenza da parte di CR7.

Casemiro

Un altro giocatore del Manchester United nell’undici ideale. Il centrocampista del Canarinha ha dimostrato di essere il padrone del campo contro la Svizzera e ha dato prova della sua classe con un gran tiro al volo, l’unico gol della partita.

Kylian Mbappé

I campioni del mondo in carica si stanno rafforzando sempre di più dietro, grazie anche al livello della loro figura di spicco. Nella partita chiave contro la Danimarca, la stella del PSG ha segnato entrambi i gol per la squadra di Didier Deschamps.

Lionel Messi

L’Argentina ha avuto difficoltà contro il Messico e potrebbe lasciare Qatar 2022 con solo due partite giocate, ma la sua stella più grande è apparsa nel secondo tempo con un gol da fuori area dopo aver provato tanto ad andare in avanti. Ha anche fornito l’assist per il gol meraviglia di Enzo Fernández.

LEGGI  Fabrizio Romano ha chiarito se Lionel Messi tornerà o meno al Barcellona nel 2023

Andrej Kramarić

Dopo il pareggio contro il Marocco nell’esordio, la Croazia aveva bisogno di battere il Canada per stabilizzarsi nel girone e Kramarić ha contribuito nel modo che conosce meglio. L’attaccante dell’Hoffenheim ha segnato due volte nella vittoria per 4-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *