Ora è possibile vedere “SALT”, il primo film creato dall’AI

Se vi piacciono i film di fantascienza degli anni ’80, non troverete niente di più immerso nel genere che SALE. A cominciare dal fatto che è stato generato con un’intelligenza artificiale, e perché si può intervenire nella storia. Fabian Stelzer è responsabile della tecnologia, che attinge alla potenza di diverse IA popolari per generare questo cortometraggio interattivo..

Per mesi Stelzer ha lavorato su SALE. Con esso, offre una proposta interessante a migliaia di utenti. Grazie all’intelligenza artificiale di modelli come Midjourney, DALL-E 2 e Stable Diffusion (e altri), non solo è stato in grado di creare il proprio film. Inoltre, Le decisioni degli utenti prese tramite Twitter hanno un peso nel prosieguo della storia. presentati nella proposta.

Periodicamente, Fabian Stelzer pubblica i nuovi capitoli di SALE sul conto @SALT_VERSE. In esso, esorta gli utenti a guardare i video con l’audio attivato (ha la voce recitante).e poi di votare le diverse conseguenze che saranno mostrate nei futuri episodi del cortometraggio.

SALE racconta la storia del lontano pianeta Kaplan 3

A un numero imprecisato di anni luce dalla Terra, troviamo Kaplan 3, un pianeta su cui il sale è abbondante come risorsa primaria. Nonostante la sua natura innocente, è stata questa concentrazione di sale a causare situazioni di pericolo.sia per i veicoli spaziali che per i loro equipaggi.

Questo è l’universo in cui si svolgono gli eventi di SALT. Inoltre, è spesso intrecciata con altre linee temporali e storie che corrono parallele ad essa.

Tutta questa storia si snoda in vari cortometraggi, che di solito non superano i due minuti di durata. In esse troverete immagini ben dettagliate del pianeta, delle navi e di altri ambienti importanti per la trama.

Per ognuno di questi cortometraggi Stelzer impiega in media mezza giornata.. Una volta elaborate dall’IA, l’utente procede a caricarle su Twitter, dove i suoi follower lo aspettano religiosamente. In questo modo, oltre a vedere i risultati, possono anche scegliere come seguire la trama di SALE.

I commenti di cui sopra che, ad un certo punto, vorrebbe prendere tutti i frammenti e farne un unico lungo film.. Tuttavia, i risultati ottenuti finora affidandosi alla sola intelligenza artificiale sono davvero lodevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *