Morata e Unai Simon salvano la qualificazione della Spagna alle Final Four: vittoria sul Portogallo a Braga

Álvaro Morata è stato l’eroe della Spagna con il suo gol nelle fasi finali della Final Four di UEFA Nations League. Il Portogallo ha avuto diverse occasioni, ma ha trovato Unai Simón chiave per impedire il suo gol.

© Getty ImagesCristiano Ronaldo, contro la Spagna.

Spagna è stato lasciato in debito durante questo Data FIFA La prestazione della squadra, ma poco importa di fronte a una qualificazione agonizzante. Il fatto è che Álvaro Morata è apparso all’88° minuto per la vittoria per 1-0 contro Portogallo che ha dato a “La Roja” il biglietto d’ingresso alla Final Four del Lega delle Nazioni UEFA. I lusitani pagarono il prezzo per non essere riusciti a battere Unai Simonche è stato la stella indiscussa della squadra nazionale allenata da Luis Enrique.

Se gli spagnoli volevano testare questa squadra piuttosto che pensare alla qualificazione alle Final Four, Luis Enrique può trarre le sue conclusioni in merito. Ma dalla partita e dalla necessità di andare a giocarsela per rimanere in UEFA Nations League, I ‘La Roja’ erano completamente indebitati. Alla fine, Álvaro Morata sembra salvare la qualificazione alle Final Four, quasi immeritatamente.

Nel primo tempo sono stati gli uomini di Fernando Santos ad avere le occasioni più nitide. Unai Simón ha parato un tiro di Diogo Jota y Bruno Fernandes Il suo tiro è finito di poco a lato del palo. Cristiano Ronaldo? Più un collaboratore che un realizzatore, ma una prestazione poco brillante. Nel frattempo, gli ospiti si sono avvicinati appena con un tiro di Pablo Sarabiache ha dato un difensore, ma poi non molto di più.

All’inizio della seconda parte, CR7 Dopo un errore di Carvajal, ha avuto un’occasione imprendibile per Unai Simón si è distinta ancora una volta. Si trattava, forse, della situazione più chiara di un complemento ambiguo in cui la Spagna continuava ad evidenziare la gravi problemi che ha da tre quarti in poi.

LEGGI  La vittoria del Manchester United è sfuggita: il Crystal Palace ha pareggiato al 91° minuto

Tuttavia, l’introduzione di Nico Williams e Yéremi Pino ha cambiato l’attacco spagnolo. Almeno, hanno dato loro più ritmo e più determinazione davanti. Intorno all’88° minuto, un colpo di testa di Williams ha permesso a Morata di andare di testa in solitaria per la Spagna e di ottenere un inaspettato vantaggio di 1-0 nelle qualificazioni.. Un gol fuori contesto, perché la squadra di Luis Enrique sembrava a corto di idee e si è trovata davanti un’occasione nitida che il giocatore dell’Atlético de Madrid ha sfruttato al meglio.

VIDEO: L’AGONIZZANTE GOL DI ÁLVARO MORATA PER LA QUALIFICAZIONE SPAGNOLA.

La Spagna resistette all’assalto portoghese che aveva Un’ultima possibilità con Cristiano Ronaldoma non è riuscito a battere nuovamente Unai Simón. Grazie al portiere dell’Athletic e a Morata, la squadra di Luis Enrique raggiunge le Final Four quasi immeritatamente. Il Portogallo lascia Braga a mani vuote e deluso, nella sua ultima partita prima di Qatar 2022.

Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *