Mercato trasferimenti 2022 oggi: i trasferimenti e le indiscrezioni più importanti del 1° settembre

La finestra di trasferimento si è chiusa nei principali campionati europei, con la chiusura della finestra di trasferimento per rinforzare le squadre e finalizzare gli affari dell’ultimo minuto che hanno fatto parlare di sé. Si tratta della chiusura di una finestra di trasferimento nel vecchio continente in cui tutti correvano contro il tempo e dove questo è il momento clou del mercato del 1° settembre.

I club avevano tempo fino alle 23:59 di giovedì. Sebbene vi siano alcuni campionati di seconda fascia in cui questo limite è esteso oltre le 24 ore, vi sono anche campionati in cui il limite temporale è esteso oltre le 24 ore.LaLiga, Serie A, Bundesliga, Ligue 1 e Premier League hanno avuto oggi il loro ultimo giorno per chiudere gli acquisti che saranno protagonisti almeno fino alla Coppa del Mondo in Qatar. Giornata pazzesca nel vecchio continente.

LE AGGIUNTE, LE CANCELLAZIONI E LE INDISCREZIONI PIÙ IMPORTANTI DEL 1° SETTEMBRE

Il Manchester United chiude il proprio mercato con Dubravka

Il portiere del Newcastle è un nuovo acquisto dei Red Devils e si troverà a competere con David De Gea in porta. Lo slovacco è arrivato in prestito per una stagione con un compenso di 2 milioni di euro, più un’opzione obbligatoria di acquisto per 6 milioni di euro.

Denis Zakaria in prestito al Chelsea

Alla chiusura del mercato, i Blues hanno annunciato l’arrivo del centrocampista svizzero dalla Juventus. Si tratterà di un prestito fino alla fine della stagione, con un’opzione di acquisto per circa 30 milioni di euro.

Ufficiale: Braithwaite arriva all’Espanyol

La squadra catalana ha raggiunto un accordo con Martin Braithwaite per risolvere il contratto del 31enne attaccante danese, che aveva ancora due anni di contratto con il club. È stato poi confermato che l’attaccante resterà nella città di Barcellona, ufficializzato come nuovo rinforzo dell’Espanyol.

Aubameyang e Alonso cambiano club

Dopo giorni intensi di trattative, il Chelsea ha ottenuto il centravanti che cercava e, aggiungendo denaro, manderà Marcos Alonso al Barca, che cercava un terzino sinistro.

Bellerín si unisce al Barcellona

Dopo aver perfezionato la risoluzione del contratto con l’Arsenal, il difensore spagnolo tornerà in LaLiga per difendere i colori blaugrana per una stagione. Xavi Hernández ha iniziato a definire la sua squadra nell’ultimo giorno della finestra di trasferimento.

L’Inter ingaggia un difensore esperto

Con una mossa a sorpresa Inter ha ufficializzato la firma di Francesco Acerbi. Il 34enne difensore passa al Milan in prestito con opzione di acquisto dalla Lazio e vestirà la maglia numero 15 del suo nuovo club.

Ufficiale: il Benfica firma Draxler

La squadra portoghese ha raggiunto un accordo con il Paris Saint-Germain per l’ingaggio di Draxler. Julian Draxler e oggi lo ha annunciato ufficialmente. Il 28enne centrocampista tedesco, sotto contratto con il PSG fino alla metà del 2024, è in arrivo a Benfica in prestito per una stagione.

Ufficiale: Dúbravka al Manchester United

David De Gea ha già una seria concorrenza a Manchester United. I Red Devils hanno ufficializzato l’ingaggio del portiere slovacco giovedì. Martin Dúbravkache si unisce alla squadra in prestito per un anno dal Newcastle.

Ufficiale: Gazzaniga torna in Spagna con il Girona

Dopo una parentesi con il Fulham in Championship, il portiere argentino Paulo Gazzaniga è ufficialmente un nuovo giocatore del Girona. Girona. Il portiere 30enne arriva in prestito per una stagione e sarà la sua seconda esperienza in Spagna, avendo giocato con il Rayo Vallecano nella stagione 2016-17.

LEGGI  Perché Chelsea-Liverpool è stata sospesa per la Premier League?

Ilaix Moriba torna a Valencia

Dopo aver giocato l’ultimo semestre in prestito a Valencia, Ilaix Moriba torna per un’altra stagione con Che. “Il Valencia CF ha raggiunto un accordo con l’RB Leipzig per il prestito di Ilaix Moriba fino al 30 giugno 2023.“, ha fatto sapere il club attraverso i suoi canali ufficiali.

Ufficiale: Willian torna in Serie A

Dopo il suo ritorno in Brasile per giocare con il Corinthians la scorsa stagione, Willian Borges è tornato nell’élite del calcio europeo. Il 34enne attaccante brasiliano ha firmato come free agent a Fulham per una stagione ed è tornato nella Premier League inglese, dove ha giocato tra il 2013 e il 2021 per il Chelsea e l’Arsenal.

Ufficiale: Gueye torna all’Everton

Il Paris Saint-Germain e l’Everton hanno finalmente concluso l’affare e Idrissa Idrissa Gana Gueye è ufficialmente tornato ai Toffees. La squadra di Frank Lampard ha pagato una somma di circa 10 milioni di euro per il 32enne centrocampista senegalese, che ha firmato un contratto per le prossime due stagioni.

L’Ajax blocca la partenza di Edson Alvarez verso il Chelsea

Chelsea sta cercando di rafforzare la propria rosa dopo un inizio di stagione in Premier League incostante e ha offerto 50 milioni di euro per il suo giocatore. Ajax per firmare Edson Alvarez. Tuttavia, il giornale olandese De Telegraaf ha riferito che la proposta è stata rifiutata perché la squadra di Amsterdam non vuole perdere un’altra delle sue stelle alla fine del mercato, dopo la cessione di Antony al Manchester United.

Il PSG cede Kurzawa in prestito alla Premier League

Paris Saint-Germain e Fulham hanno raggiunto un accordo e annunciato ufficialmente il trasferimento di Layvin Kurzawache giocherà fino alla fine della stagione per la squadra neopromossa in Premier League. Il 29enne terzino francese non rientrava nei piani di Cristophe Galtier per questa stagione al PSG ed è già stato presentato al suo nuovo club.

Ufficiale: Diallo torna in Bundesliga

Paris Saint-Germain ha annunciato la partenza di Abdou Dialloche va in prestito a RasenBallsport Lipsia con opzione di acquisto. Il 26enne difensore francese torna in Bundesliga, dove ha giocato in precedenza con il Mainz 05 e il Borussia Dortmund.

Asensio ha confermato il suo futuro

Come riportato dal quotidiano AS, Marco Asensio ha deciso di onorare il suo contratto con Real Madridche scade il 30 giugno 2023. Secondo quanto riferito, il giocatore non ha ricevuto offerte formali in questo mercato, quindi dovrà lottare per un posto alla Casa Blanca.

César Montes è interessato a LaLiga

Il difensore messicano sta negoziando da settimane il suo trasferimento alla Dinamo Mosca, ma ora ha un nuovo pretendente in Europa. Espanyol di Barcellona, una squadra che potrebbe ingaggiare César Montes, un giocatore proveniente da Rayados di Monterrey alla chiusura del mercato, come riportato dal Mundo Deportivo.

Il Leicester firma il sostituto di Fofana

Dopo la cessione milionaria di Wesley Fofana al Chelsea, il Leicester City ha ingaggiato il difensore belga. Wout Faes. I Foxes hanno pagato circa 20 milioni di euro allo Stade de Reims per il 24enne difensore belga, che ha firmato un contratto di cinque stagioni e ha già posato con i colori della squadra.

Il Chelsea rifiuta 90 milioni

Dopo aver ottenuto gli acquisti di Kalidou Koulibaly, Marc Cucurella e Wesley Fofana in difesa, i Blues continuano a guardare ad un mercato in cui Fabrizio Romano conferma che l’RB Il Lipsia ha rifiutato un’offerta di 90 milioni di euro da parte di Todd Boehly per Josko Gvardiol. Il difensore croato, obiettivo di Thomas Tuchel per il 2023.

LEGGI  Real Madrid vs Barcellona: confermata la data e l'orario del Clasico

Il Manchester United è già in campo con Antony

Il brasiliano ha ora il permesso di lavoro tanto atteso da tutti nel Regno Unito e punta a entrare nell’undici titolare questo fine settimana contro l’Arsenal: “Questo è un momento incredibile della mia carriera: entrare a far parte di uno dei club più iconici del mondo”.

Guardiola ha un nuovo Kaiser

Manuel Akanji veste già la maglia del Manchester City, che pagherà al Borussia Dortmund circa 17 milioni di euro. per chiudere un’intensa finestra di trasferimenti all’Etihad. Il difensore svizzero chiude la finestra per i campioni della Premier League.

Il Siviglia annuncia l’ingaggio

Kasper Dolberg indossa già la maglia di una squadra di Siviglia L’attaccante danese sarà ingaggiato per i prossimi 12 mesi. Il Nizza non ha posto alcun ostacolo e il 24enne di Silkeborg avrà il suo prima esperienza in LaLiga.

Juan Mata suona in LaLiga

Libero dallo scorso 1° luglio dopo un decennio al Manchester United, il vincitore della Coppa del Mondo con La Spagna a Sudafrica 2010 sta facendo il giro delle teste dei dirigenti del Real Betis e del Valencia per un accordo esplicito che riporterebbe Juan Mata in Spagna a distanza di molti anni. Ore chiave.

Luis Vázquez ad Almería?

Relè Secondo quanto riportato da Madrid, l’attaccante del Boca Juniors è la principale opzione dell’Almeria quando sarà ufficializzata la partenza di Umar Sadiq verso la Real Sociedad per 20 milioni di euro. Quanto offrirebbero dall’Andalusia? Non più di 7 milioni di euro, considerando il tetto salariale de LaLiga.

L’ingaggio più inaspettato di Klopp.

Arthur Melo, centrocampista brasiliano di 26 anni. e scartato dalla Juventus per la stagione in corso, si recherà nelle prossime ore a Liverpool per chiudere il suo accordo di prestito con i Reds. Di Marzio e Fabrizio Romano in Italia affermano che per il momento non si parla di opzioni di acquisto nell’affare.

Il prescelto è Meunier

AS non ha dubbi sul fatto che il Barcellona si avvicinerà a un terzino nelle prossime ore e che quello del Borussia Dortmund è quello che piace di più. Con Sergiño Dest sempre più vicino al Milan, una cifra fino a 15 milioni potrebbe essere la chiave per l’approdo del belga al Camp Nou, dove è già atteso.

Jordi Alba, furioso

Il Barcellona sarà sotto i riflettori per le prossime ore e uno degli elementi chiave sarà una Jordi Alba, che non vuole lasciare il Camp Nou per il Milan. L’Inter e il Barcellona stanno negoziando un prestito che l’attuale terzino sinistro potrebbe interrompere da un momento all’altro. Laporta e Xavi fanno pressione.

Cody Gakpo divide la Premiership

Il 23enne attaccante olandese di proprietà del PSV sarà uno dei grandi nomi da tenere d’occhio nelle prossime ore. Fabrizio Romano conferma che Leeds United, Southampton e Leicester stanno lottando per trattenere un talento dei Paesi Bassi che ha anche suonato per il Manchester United. Più di 50 milioni di euro, il prezzo di partenza per un trasferimento nel Regno Unito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.