LaLiga blocca Mateu Lahoz dopo le continue polemiche sugli arbitraggi

L’arbitro spagnolo non sta attraversando il suo momento migliore, già vicino alla fine della sua carriera, è stato mandato nel freezer de LaLiga.

Ma

Non è la migliore delle giornate per Mateu Lahoz, l’arbitro spagnolo che ha concluso la Coppa del Mondo con un pessimo arbitraggio dopo la partita Argentina-Paesi Bassi.e che ha iniziato l’anno con una brutta partita nel derby catalano, parla del suo ritiro.

Proprio quella partita gli costerà una sanzione da parte della Federcalcio spagnola, l’arbitro valenciano non arbitrerà in campo o nella sala VAR per la prossima partita de LaLiga.

Nelle ultime tre partite che l’arbitro valenciano ha diretto, ha mostrato 31 cartellini gialli e quattro cartellini rossi, compresi i due nel derby dello scorso fine settimana che gli sono costati la punizione da parte del suo organo arbitrale.

Dopo il complesso fine settimana, Laoz è stato nuovamente protagonista in negativo di una partita, arbitrando la gara tra Linares e Siviglia nella Copa del Rey, dove è stato nuovamente protagonista del momento più teso della partita quando, dopo 16 minuti, ha mostrato un cartellino giallo e poi un cartellino rosso diretto all’allenatore del Siviglia Jorge Sampaoli.

A causa della serie di decisioni sbagliate prese da Mateu Lahoz nelle ultime partite, non è stato designato ad arbitrare nessuna partita o a far parte della sala VOR per nessuna partita de LaLiga, in quella che è una sorta di sanzione implicita da parte delle autorità arbitrali in Spagna.

Scarica l’app Bolavip e segui istantaneamente tutte le informazioni della tua squadra preferita su: https://bit.ly/BV-app22

LEGGI  Antoine Griezmann "esplode" contro Barcellona e Atlético de Madrid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *