La nuova funzione di Instagram si ispira agli stati di MSN Messenger

Instagram sta testando una serie di nuove funzionalità e modifiche alla sua app. Da una funzione che protegge dalla nudità durante le chat, fino alla possibilità di rimuovere lo Store e tornare all’interfaccia classica. Quello di oggi, invece, è un ritorno indietro nel tempo. In particolare, si è tornati al tempo in cui gli aggiornamenti di stato di servizi come BlackBerry Messenger o MSN Messenger sono stati la maggiore tendenza su Internet..

Segnalato per la prima volta in Sviluppatori XDAil sito web rivela che Instagram sta lavorando a una funzione simile a quest’ultima, anche se con il nome di Note. Quindi, con una bolla che vi esorta a condividere “Cosa vi passa per la testa…”, sarete in grado di aggiornare il vostro stato separatamente da Instagram Stories. Tuttavia, come già accade per questa popolare funzione, le vostre note saranno visibili per un periodo di 24 ore e i vostri follower potranno rispondervi con dei messaggi.

Se volete, la funzione potrebbe anche essere intesa come una versione testuale di Instagram Stories. Naturalmente, le capacità di comunicazione di questa funzione sono molto più limitate, e Servirebbe a far conoscere le situazioni più ad hoc.. Ad esempio, se siete occupati o disponibili a chattare. Detto questo, se finirà per fare la fine degli stati di BBM e MSN Messenger, è probabile che vedremo più testi di canzoni e allusioni che altro.

Quando sarà disponibile la nuova funzione di Instagram

La proposta ispirata dagli Stati è ora disponibile per alcuni utenti che hanno effettuato l’aggiornamento alla versione 254.0.0.19.109. dell’applicazione. Tuttavia, non tutti potranno goderne. Dopotutto, si tratta di una fase di test, quindi è molto probabile che ci vorrà del tempo prima che l’azienda distribuisca le note a tutti gli utenti.

LEGGI  Elon Musk spera di impiantare il suo computer Neuralink all'interno di un cervello umano entro sei mesi

Come funzionano le note su Instagram? Beh, secondo Sviluppatori XDANella sezione Messaggi è presente il nuovo pulsante “La tua nota”. Una volta cliccato, si aprirà una schermata in cui è possibile selezionare con chi condividerlo.. Una volta fatto questo, potete comporre il messaggio e inviarlo ai vostri amici in modo che possano vederlo.

Finora, la funzione sembra funzionare in modo molto simile alle Storie. Così, potrete scegliere se condividere le vostre note con i follower che seguite anche voi o con i vostri BFF.. Una volta condivisi i vostri pensieri con il gruppo selezionato, questi potrà rispondere come se si trattasse di una Storia.

Proprio così, Le note di Instagram hanno una lunghezza limitata. In particolare uno di 60 caratteri, per cui non sarà possibile condividere informazioni più lunghe di questo.

Le note su Instagram erano davvero necessarie?

Un portavoce di Instagram ha contrastato la notizia condivisa da. TechCrunch. Pur non confermando quando vedremo il lancio di Notes a livello globale, l’autore afferma: “Siamo sempre al lavoro per aiutarvi a migliorare le vostre connessioni su Instagram. Stiamo testando le Note, in modo che le persone possano condividere rapidamente i loro pensieri con gli amici.e solo con un piccolo gruppo iniziale”.

Questa funzione è davvero necessaria? Con le Storie di Instagram, non sembrano avere un vero e proprio bisogno di esistere.. Tuttavia, il mercato dei social media è tutto incentrato sulla condivisione e sul consumo di informazioni da parte degli utenti sulle loro app, quindi sembra che Instagram stia ottenendo buoni risultati in questo senso.

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *