Alibaba presenta l’AI Qwen 2.5 che supera il GPT-4 e si integra nello Xiaomi SU7

Alibaba ha presentato un nuovo modello di intelligenza artificiale nel tentativo di mantenere la propria leadership in Cina. Qwen 2.5, l’ultima versione della famiglia di modelli linguistici Tongyi Qianwen, è dotata di nuove funzionalità e prestazioni migliori rispetto ai suoi concorrenti. Il gigante asiatico sostiene che la sua IA ha prestazioni migliori di GPT-4il modello OpenAI più potente.

A un post sul blog di Alibaba Cloudl’azienda ha rivelato che Qwen 2.5 presenta notevoli progressi nel ragionamento, nella comprensione del testo e del codice.rispetto al suo predecessore. Alibaba afferma che la sua intelligenza artificiale dimostra risultati competitivi. in diverse categorie di OpenCompassil benchmark che valuta tutti i modelli LLM.

Qwen 2.5 supera GPT-4 in lingua e conoscenzaanche se è in ritardo rispetto al modello OpenAI in matematica, ragionamento e codifica. Anche se i punteggi dei benchmark non lo qualificano come GPT-4 cinese, i progressi di Alibaba nei suoi modelli di intelligenza artificiale sono brutali.

In meno di un anno, Tongyi Qianwen si è posizionata come una vera alternativa all’intelligenza artificiale per le aziende cinesi. In occasione di un evento speciale, Jingren Zhou, chief technology officer di Alibaba Cloud, ha confermato che i loro modelli sono stati utilizzati da oltre 90.000 utenti aziendali. dal suo lancio nel giugno 2023.

Alibaba presenta Qwen 2.5, il suo nuovo modello di AI

“Qwen è stato adottato dai nostri clienti aziendali e abbiamo visto molte applicazioni creative dei modelli in tutti i settori”, ha dichiarato Zhou. L’elenco comprende nomi come Xiaomi e lo sviluppatore di giochi Perfect World Games.

L’AI Qwen 2.5 di Alibaba è nello Xiaomi SU7

Alibaba ha sottolineato che Xiaomi è uno dei clienti che utilizza i suoi modelli di intelligenza artificiale in vari prodotti e applicazioni. Qwen, ad esempio, è stato integrato in Xiao AI, l’assistente intelligente dello Xiaomi SU7. L’intelligenza artificiale è in grado di generare immagini nel sistema di infotainment dell’auto con un semplice comando vocale.

LEGGI  Bill Gates non usa il cellulare di Microsoft: il suo preferito è un cellulare molto raro.
I display Xiaomi SU7 possono generare immagini con Qwen AI di AlibabaI display Xiaomi SU7 possono generare immagini con Qwen AI di Alibaba

Xiao AI consente l’interazione vocale per tutti i passeggeri della cabina SU7. Importante Xiao AI non è basato su Qwen, ma sul modello proprietario MiLM-6B di Xiaomi.. L’integrazione dell’IA di Alibaba avviene solo in una delle funzioni di intrattenimento.

Xiaomi si è avvalsa anche di altre AI di Alibaba, come Tongyi Wanxiang, un modello di generazione di immagini, o Qwen-VL, un modello avanzato di visione e linguaggio. Quest’ultimo consente di creare contenuti basati sull’analisi della fotocamera del cellulare. Ad esempio, si può chiedere di scrivere una ricetta partendo da una foto del cibo.

Insieme al lancio di Qwen 2.5, Alibaba Cloud ha annunciato altri modelli open source.. Uno di questi è Qwen1.5-110B, che ha 110 miliardi di parametri, e CodiceQwen1.5-7Buna versione ottimizzata per il codice con 7 miliardi di parametri. L’azienda offrirà anche Qwen 2.0 nelle varianti con 7 miliardi di parametri e 72 miliardi di parametri.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *