La nuova chance di Loris Karius in Premier League: il Newcastle lo ingaggia come free agent

Il portiere tedesco è stato svincolato dopo aver terminato il suo contratto con il Liverpool. Ora potrebbe essere in viaggio verso un’altra squadra della Premier League.

© Getty ImagesLoris Karius avrà un’altra sfida in Premier League.

Il mercato dei trasferimenti in Europa rimane aperto per il agenti liberi. Questo permette ad alcuni nomi che non sono riusciti a stipulare nuovi contratti di avere un’ultima possibilità di essere attivi in questa stagione. Questo è il caso di Loris Kariusil famoso portiere tedesco, rimasto senza club dopo la scadenza del suo contratto con il club di appartenenza. Liverpool.

Karius è stato famoso per i suoi errori ben ricordati nel Finale di UEFA Champions League a Kiev nel 2018 contro il Real Madrid. Questo ha cambiato in peggio la sua carriera, che lo vedeva come uno dei portieri più promettenti dopo un’eccezionale esperienza nella squadra di calcio. Magonza 05 e si è trasformato in uno zimbello dei fan, oltre che in un bersaglio di scherno sui social media.

Dopo quella memorabile finale di Champions League, non ha più avuto un’altra occasione al Liverpool. Questo lo ha costretto ad andare in prestito ad altre squadre, ma senza avere un rendimento ottimale per poter ricostruire la sua carriera. Ha avuto incantesimi a Besiktas e, nell’ultima stagione, è stato nel Unione Berlino della Bundesliga. Con la fine del suo contratto con i ‘Reds’, avrebbe ora una nuova opportunità in Bundesliga. Premier League.

Come rivelato da diversi media inglesi, tra cui TalkSportLoris Karius sarà il nuovo portiere di Newcastleperché sarebbe arrivato come agente libero. I “Magpies” devono compensare la perdita di Karl Darlow da infortunio e il tedesco è il prescelto per la firma d’emergenza. Infatti, il giornalista Florian Plettenberg di Sky Sport ha affermato che il portiere 29enne è già vicino a firmare il contratto di ricognizione medico.

Nella sua ultima stagione all’Union Berlino, Karius è riuscito a salvarsi solo in cinque partite e non è stato quindi rifirmato dal club tedesco. Tornò a Liverpool dove poté allenarsi fino alla scadenza del contratto, sapendo che anche il suo contratto non sarebbe stato rinnovato. Ora ha una nuova sfida in Premier League per continuare la sua carriera.

LEGGI  Real Madrid vs Barcellona: confermata la data e l'orario del Clasico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.