La lampadina del centenario di Livermore: illuminata dal 1901

Al 4550 di East Avenue a Livermore, in California, c’è una stazione dei vigili del fuoco. E ha una particolarità. Nel suo garage una lampadina brilla da più di cento anni.. È stata installata nel 1901 e, nonostante sia stata spostata più volte, è ancora funzionante. Da qui il La lampadina centenaria di Livermore è conosciuta in tutto il mondo e viene citata in ogni conversazione sulla durata delle cose al giorno d’oggi o sul concetto, a volte frainteso, di obsolescenza programmata.

Il Luce del Centenario o lampadina del centenario è una lampadina a incandescenza. Forse ne avete ancora qualcuna in casa, anche se oggi sono state quasi del tutto sostituite da lampadine a LEDpiù efficienti e versatili. O da tubi fluorescenti. Come quelli che accompagnano questa popolare lampadina californiana. Ma ovviamente, avendo più di cento anni, sul suo sito ufficiale è considerato il bulbo che è in circolazione da più tempo in funzione da più tempo. Forse ce n’è uno simile in qualche villaggio remoto che non ha ricevuto tanta pubblicità, ma secondo il controverso Guinness dei primatila lampadina più longeva si trova a Livermore, in California.

Il realtà è che funzionaÈ ancora lì e fa ancora luce. Ma come ogni altra cosa nella vita, la lampadina centenaria è stata vittima della sua fama e viene spesso citata quando si parla di obsolescenza programmata. Viene fuori in quasi tutte le conversazioni quando qualcosa si rompe o va storto, anche se la persona che lo cita non sa esattamente dove si trova e non sa dove si trova. quanto sia potente. E a questo dobbiamo aggiungere un certo mistero sui materiali di fabbricazione. Tutto sommato, gli ingredienti perfetti per questa lampadina sono si presta a cospirazioni o alla confusione sull’efficacia della tecnologia attuale.

LEGGI  Elon Musk spera di impiantare il suo computer Neuralink all'interno di un cervello umano entro sei mesi

Cosa sappiamo della lampadina di Livermore

La lampadina centenaria di Livermore
<span class=image credit><span class=credit label wrapper>Credito<span> <a href=httpsenwikipediaorgwikiCentennial LightmediaFileDscn2286bjpg>Rjaerial Wikipedia<a><span>

La centenaria lampadina di Livermore, conosciuta da quelle parti come la Luce del Centenarioè un lampadina a filamento di carbonio soffiata a mano. Anche le lampadine a incandescenza che avrete tenuto in mano sono lampadine a filamento prodotte in serie, ma utilizzano tungsteno anziché carbonio. La lampadina di Livermore è una pezzo di artigianato e una reliquia secolare che, fortunatamente, è ancora funzionante.

Di questa lampadina, come delle sue sorelle cadute in battaglia nel corso dei decenni, sappiamo che fu inventata dall’ingegnere francese Adolphe Chaillet. E molti di essi sono stati prodotti a Shelby, in Ohio, presso la fabbrica della Shelby Electric Company. Questo particolare risale alla fine del 1890. È stato installato nel 1901. Il suo potenza iniziale era di 30 watt, anche se nel 2013 ha raggiunto un picco di 60 watt per alcune ore dopo un blackout. Tuttavia, da molti anni la sua potenza è stata limitata a 4 watt. Non è un dato trascurabile, vista la sua longevità. È l’equivalente di una lampada da notte, che probabilmente avete sul comodino accanto al letto in modo da non urtare il mobile quando si va in bagno o si legge un libro prima di andare a letto.

Come spiega il sito web ufficiale della centenaria lampadina di Livermore, in una sezione chiamata fattifatti in inglese, la lampadina è stata installata nel 1901 in L Street a Livermore, California. Nel deposito dei vigili del fuoco. Nel 1903 si trasferì nella nuova Stazione 1 tra First e McLeod Street. Che era ristrutturata nel 1937. Durante questa ristrutturazione, la lampadina fu spenta per una settimana. Per 75 anni la lampadina è stata collegata alla rete elettrica cittadina a 110 volt. Ma nel 1976 fu collegata a una fonte di alimentazione supplementare a 120 volt. Il cambiamento fu dovuto all’ennesimo trasferimento della lampadina alla stazione dei vigili del fuoco 6, al 4550 di East Avenue, dove fu spostata in una nuova sede. è lì da allora.

LEGGI  Il Pixel Watch è arrivato, ma ha un compito difficile da svolgere per dimostrare che ne vale la pena.

La lampadina più famosa del mondo

Video YouTubeVideo di YouTube

Che una lampadina duri così tanti anni merita di essere raccontato. È apparso sui media di tutto il mondo. Stampa e televisione. E come abbiamo visto, ha un proprio sito web. E su di esso c’è una webcam che può essere guardare 24 ore al giorno. Di tanto in tanto vengono organizzati eventi in suo onore. E ci sono persino libri per bambini con lei come protagonista. Insomma, è un punto di riferimento.

Ma non tutto è positivo. Nel 2009 è apparso in un documentario spagnolo intitolato Comprare, buttare, comprare. Il documentario tratta un fenomeno reale, il obsolescenza programmatama in modo un po’ tendenzioso. E quando parla della lampadina centenaria di Livermore, finisce per seguire una linea cospiratoria. La realtà è spesso più noiosa dei loschi accordi tra i produttori di lampadine. In ogni caso, è possibile vedere il documentario su RTVE Play. Qui è presente il link a per vederlo in inglese.

Tutti conosciamo una macchina o un dispositivo che ha molti anni e funziona ancora. O qualcuno che ne possiede uno. Può essere una lavatrice, un rasoio, un frullatore o, nel mio caso personale, un frigorifero. Questo tipo di esempi, che hanno una propria dicitura, sono l’ingrediente perfetto per abbellire un dibattito. sulla durata dei dispositivi odierni e sull’obsolescenza programmata. Ci sono stati casi, anche molto eclatanti, di produttori di dispositivi o macchine che smettevano di funzionare se si utilizzavano pezzi di ricambio o materiali di consumo di altre marche. Ma quando qualcosa si rompe, non è sempre colpa del produttore. Una lampadina LED attuale ha una durata di vita compresa tra 25.000 e 50.000 ore.

Allora perché funziona ancora?

La centenaria lampadina di Livermore funziona ancora, ma non è molto luminosa.La lampadina centenaria di Livermore funziona ancora, ma non è molto luminosa.
<span class=image credit><span class=credit label wrapper>Credito<span> <a href=httpwwwcentennialbulborgphoto1htm>Dick Jones Sito web della lampadina del centenario di Livermore<a><span>

In una delle apparizioni più spettacolari della lampadina del centenario di Livermore, nel programma televisivo Mythbusters nel 2006, i responsabili del programma hanno visitato gli impianti di questa lampadina e hanno spiegato, in parte, il motivo della sua durata. Come sottolinea anche un articolo della BBC, “ironicamente, il fatto che essere sempre in potrebbe anche contribuire alla longevità di questa piccola lampadina”. Un’altra ragione per cui la lampadina centenaria continua a bruciare è che il suo filamento di carbonio è molto spesso. A differenza dei sottili filamenti di tungsteno delle lampadine tradizionali. Ed è probabile che anche il vetro che lo circonda sia più spesso.

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *