La curiosità di Courtois per gli scatti di prova di Federico Valverde

Sabato 22 ottobre, La Casa Blanca ha vinto in casa contro gli andalusi.

© Getty.Valverde e Courtois.

Lo stadio Santiago Bernabeu ha assistito alla vittoria del Real Madrid sul Siviglia per 3-1, partita corrispondente all’undicesimo appuntamento della Liga spagnola. Una buona prova e un secondo tempo eccezionale da parte dei bianchi nella capitale spagnola.

Federico Valverde ha segnato il terzo e ultimo gol. La squadra di Carlo Ancelotti ha vinto sul tabellone. Anche in questo caso, si tratta di un superbo tiro dalla media distanza, impossibile da fermare per il portiere marocchino Bono.

Con questo colpo si catapulta come il giocatore con il maggior numero di gol dalla media distanza in questa stagione nel calcio europeo e nei grandi campionati. Con questa situazione si deve dire che il giocatore raggiungerebbe la Coppa del Mondo a un livello superlativo per l’Uruguay..

La verità è che dopo la partita il portiere merengue si è presentato ai media, Thibaut Courtois, che ha mostrato una particolare curiosità per ciò che accade nelle sessioni di allenamento della squadra.E proprio con il Charrúa, perfeziona ogni giorno di più il suo tiro da fuori area di rigore.

In allenamento ho sofferto molto. Quest’anno gli diciamo tutti di colpire di più, perché è molto forte e se va un po’ a lato è impossibile fermarlo. Ha un tiro incredibile”.è stato detto dal portiere, che in effetti conosce la qualità del tiro.

Sull’equilibrio della partita, ha detto: “Siamo molto contenti. Il primo tempo è stato sotto controllo, ma ci mancava un secondo gol per essere più tranquilli, soprattutto perché sappiamo che il Siviglia è una grande squadra. Alla fine hanno pareggiato con una giocata fortunata. Per fortuna ci siamo svegliati e abbiamo segnato due bei gol..

Con 31 punti, il Real Madrid resta saldamente in testa alla classifica della classifica del campionato iberico e ora sono a soli sei punti dagli arcirivali del Barcellona, loro acerrimi rivali e immediati inseguitori: “Grande vittoria contro un avversario forte, siamo ancora leader”.

LEGGI  Portogallo vs. Uruguay: statistiche e fatti delle ultime partite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *