Kylian Mbappé twitta a sostegno di Zinedine Zidane dopo le dichiarazioni del presidente della FFF

Le affermazioni del presidente della FFF sulle possibilità di Zidane di diventare allenatore della Francia hanno suscitato clamore e il fuoriclasse francese non ha taciuto.

© GettyMbappé a Qatar 2022.

Per aver vinto il Coppa del Mondo a Russia 2018 e ha raggiunto un’altra finale a Qatar 2022, anche se con una sconfitta in finale contro l’Argentina, Didier Deschamps si è guadagnato il diritto di continuare a occuparsi della squadra e della FFF è stato riconosciuto con un rinnovo.

L’allenatore della nazionale francese rimarrà al suo posto fino al 2026, assicurandosi il posto fino alla Stati Uniti, Messico e Canada Coppa del Mondo. Questo esclude la possibilità che Zinedine Zidane è diventato il nuovo allenatore della nazionale.

Noël Le GraetPresidente della FFF, è intervenuto sul tema con RMC Sport e le sue dichiarazioni hanno sollevato polemiche per la sua freddezza nei confronti dell’ex allenatore di Real Madridche ha rifiutato le offerte in attesa del suo turno di allenare la nazionale con cui ha vinto la Coppa del Mondo del 1998 in casa.

Zidane è sempre stato sotto gli occhi di tutti, non c’è bisogno di raccontare storie. Per quanto riguarda Zidane e la nazionale brasiliana, non me ne frega niente, che vada dove vuole!“, ha detto Le Graet, che ha anche risposto su cosa avrebbe fatto se avesse ricevuto una chiamata da Zizou: “Non me ne frega niente di questo.Non avrei nemmeno alzato il telefono per dirgli di trovarsi un altro club?“.

In questo contesto, Kylian Mbappénon si è sottratto alla polemica e ha difeso una delle più grandi leggende del calcio francese con un tweet: “Zidane è la Francia, non manchiamo di rispetto alla leggenda in questo modo…..“.

LEGGI  Il giocatore a cui Lewandowski darebbe il Pallone d'Oro e con cui vorrebbe giocare

Scarica l’app Bolavip e segui tutte le informazioni sulla tua squadra del cuore in tempo reale su:https://bit.ly/BV-app22

Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *