Kylian Mbappé: arrabbiato con il PSG per Messi, Neymar e contatti con il Real Madrid dal Qatar

L’Athletic accende il tifo, rivela la rabbia di Mbappé nei confronti del PSG per l’affare Messi e Neymar, i nuovi contatti con il Real Madrid e il nuovo scenario di un affare destinato a fare di nuovo notizia.

© Getty ImagesNeymar, Lionel Messi e Kylian Mbappé.

“Kylian Mbappé non ha dimenticato il Real Madrid e il Real Madrid non ha dimenticato Mbappé”.così inizia Mario Cortegana di L’Atletico le sue informazioni sul giocatore del PSG e sui nuovi capitoli che verranno nel più grande romanzo che il mercato dei trasferimenti abbia visto nell’ultimo decennio. La stella della Francia, arrabbiata con Doha per Lionel Messi, Neymar e in contatto con la squadra merengue dopo la Coppa del Mondo Qatar 2022.

Sembrava tutto finito a breve termine dopo il rinnovo dello scorso maggio, quando la maglia “Mbappé 2025” ha spento il sogno del Real Madrid. per mantenere la grande stella che il gioco avrà nei prossimi anni. L’Atletico conferma che Kylian è sotto contratto solo fino a 2024, che ha fatto un favore al PSG indossando quel kit grazie alle chiamate di Emmanuel Macron e che tra soli 11 mesi sarà di nuovo libero professionista.

La rabbia del 24enne attaccante è iniziata la scorsa estate, quando ha chiesto con forza gli acquisti di Robert Lewandowski (non vuole giocare come 9), Aurélien Tchouaméni e Milan Skriniar dall’Inter. Nessuno è arrivato, il PSG si è affidato a Messi, Neymar e Mbappé è esploso in un club dove solo poche settimane dopo aver firmato il suo rinnovo, ha chiesto di lasciare il Parco dei Principi.

La Gallia sente, come evidenziato da L’Atleticoche il PSG non ha mantenuto le sue promesse, che gli accordi per Lionel e il crack brasiliano erano inconcepibili e che il progetto per la capitale francese sarebbe stato migliore senza quei nomi. In Inghilterra non ci sono dubbi: Mbappé ha chiesto la partenza di Neymar e gli scontri degli ultimi mesi tra i due non fanno che confermare questa informazione. Fino al Qatar 2022 i rapporti erano a dir poco tesi.

Nuovi contatti con il Real Madrid

L’Atletico assicura che che ci sono due lati della questione, che c’è sia rabbia che “amore” per Mbappé e che soprattutto nessuno ha chiuso la porta al suo arrivo dopo il rifiuto di maggio è tutt’altro che gratuito. Direttamente o indirettamente, l’Inghilterra rivela che ci sono già stati nuovi scambi tra le due parti.

“L’unico club che può portarlo via da qui è il Real Madrid… Niente è impossibile nel calcio, ma potremmo chiedere 400 milioni di euro (431 milioni di dollari; 352 milioni di sterline), o non mettere nemmeno il cartellino del prezzo su di lui”.L’affare non vale nemmeno il prezzo”, hanno dichiarato fonti anonime del Parco dei Principi a un’agenzia di stampa. L’Atletico in cui si afferma che un nuovo tentativo di ingaggio del francese da parte del Bernabeu potrà avvenire solo se ci saranno volontà, chiarezza e fatti favorevoli a Florentino Pérez.

I contatti tra Kylian e il club di LaLiga sono in corso fin dalla Coppa del Mondo. Anche se bisognerà attendere ulteriori sviluppi per iniziare a sognare di vedere Kylian Lotin al Santiago Bernabéu, da L’Atletico Mario Cortegana stampa i sentimenti dell’entourage del gallese: “Persone che conoscono molto bene la situazione mi hanno detto che nel 2024 Mbappé giocherà per il Real Madrid”.

Scarica l’app Bolavip e segui istantaneamente tutte le informazioni sulla tua squadra del cuore su:https://bit.ly/BV-app22

LEGGI  Pele: l'accattivante richiesta di tributo di Gianni Infantino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *