Insolito: la Danimarca svela una maglietta in segno di rifiuto dei Mondiali di calcio del Qatar 2022

Hummel, il marchio che veste la Danimarca per questa Coppa del Mondo, ha disegnato una maglietta per ripudiare Qatar 2022.

© Filo conduttore IMAGO / ZUMADanimarca

Danimarca è una delle squadre più intriganti dell’edizione di quest’anno. Coppa del Mondo. Le aspettative sono alte per la squadra nordica, che però sfoggerà una nuova divisa in segno di rifiuto della Coppa del Mondo del Qatar 2022. Questo è stato confermato dal marchio sponsor, Hummel.

Le squadre partecipanti al Coppa del Mondo del Qatar 2022 hanno svelato le maglie che indosseranno al grande torneo e Danimarca hanno ufficializzato il design del loro terzo kit. Il marchio che veste i danesi ha presentato un design completamente nero in segno di rifiuto dell’organizzazione del torneo in Qatar.

La scelta del Qatar come sede per il Coppa del Mondo ha generato un’immensa controversia negli ultimi anni. Si è parlato molto delle condizioni di lavoro dei costruttori dello stadio e della posizione dello Stato qatariota su alcune questioni socio-culturali.

Nuovo design per la Danimarca

A questo proposito, il marchio Hummel ha reso noto il design della maglia alternativa di Danimarca con un comunicato che ripudia Qatar 2022.Il colore del lutto. Il colore perfetto per la terza maglia di Danimarca per il Coppa del Mondo di quest’anno“.

Pur sostenendo sempre la nazionale danese, questo non deve essere confuso con il sostegno a un torneo che è costato la vita a migliaia di persone. Desideriamo rilasciare una dichiarazione sulla situazione dei diritti umani in Qatar e sul trattamento riservato ai lavoratori migranti che hanno costruito gli stadi per il campionato mondiale di calcio. Coppa del Mondo” aggiungono.

LEGGI  È sufficiente per Lionel Messi? Gerard Piqué perdona al Barcellona un debito di un milione di dollari per il pensionamento

La dichiarazione di non responsabilità del Comitato Supremo

In seguito all’annuncio di Hummel sul nuovo abbigliamento, il Comitato supremo per l’organizzazione e l’eredità (SC) ha contestato la decisione del marchio attraverso una dichiarazione e ha ribadito di aver contribuito alle riforme per un’eredità sociale duratura dopo il completamento dell’opera. Qatar 2022.

Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *