Il giocatore ha rifiutato il Manchester United e il Liverpool per aspettare la sua occasione al Barcellona.

Il fascino di giocare nel Barcellona ha sedotto il calciatore portoghese, che ha deciso di rimanere con la sua squadra e di rifiutare due giganti della Premier League per aspettare la sua occasione.

© GettyRuben Neves

Il centrocampista portoghese del Wolverhampton è stato tentato dalle grandi squadre inglesi.La risposta di Ruben Neves è sempre stata la stessa: “Per ora no, grazie”, perché il giocatore sapeva dell’interesse del Barcellona e preferisce aspettare questa opzione.

Quando Manchester United e Liverpool hanno chiesto le condizioni di Ruben Neves per poter fare un’offerta formale, il calciatore non ha aperto alle trattative e ora è emerso il motivo.Conoscendo la delicata situazione del Barcellona, ma conoscendo l’interesse, l’operazione avrebbe richiesto almeno una stagione e ha scelto di aspettare.

In ogni caso Ruben Neves si trova bene al WolverhamptonÈ l’uomo principale della squadra e sta vivendo una grande stagione individuale. Ha 25 anni e crede che con un’altra stagione in Premier League acquisirà l’esperienza necessaria per arrivare al Barcellona con maturità.

L’agente di Neves è Jorge Mendes, che era incaricato di parlare con il giocatore, dato che La squadra di Culé gli disse che in una stagione sarebbero stati in grado di ingaggiare il giocatore. I Lupi chiedono 50 milioni.

Il Barcellona quest’anno ha cercato di livellare i propri numeri e ha messo in lista gli acquisti prioritari, Neves non c’era, ma ci sarà nella prossima e il giocatore vuole che arrivi il momento di fare il salto e giocare al Camp Nou.

LEGGI  Cristiano Ronaldo e un accordo da 140 milioni di euro per portarlo via dal Manchester United

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *