Il Galaxy Ring sarà compatibile con l’iPhone e altri telefoni Android? Samsung risponde

Uno dei dispositivi più interessanti che abbiamo visto durante la nostra visita al Mobile World Congress 2024 è il Galaxy Ring. Galaxy Ring. L’anello intelligente di Samsung sarà incentrato sulla salute e offrirà funzioni chiave per la salute come la misurazione della frequenza cardiaca, il sonno e altro ancora. Una domanda che è sorta dopo la sua presentazione è stata la possibilità di vederlo su altri telefoni Androidoltre al Galaxy, e oggi abbiamo la risposta.

In un’intervista con CNETIl vicepresidente di Samsung Hon Pak ha dichiarato che che stanno lavorando per garantire che il Galaxy Ring sia compatibile con altri smartphone Android.. Il responsabile di Samsung Health ha chiarito che l’obiettivo del dispositivo è quello di offrire scelta e comodità ai possessori di Galaxy, ma non ha escluso coloro che utilizzano telefoni di altri produttori.

“Questo è il punto in cui ci troviamo, e poi oltre? Penso che sia ancora da definire”, ha detto Pak. La compatibilità con Android è in arrivo, gli unici a essere fuori dal gioco sono i possessori di iPhone.. Samsung ha confermato che non ci sono piani per farlo funzionare con iOS.

“Riconosciamo la sfida di iOS/Android e alla fine ci aspettiamo che i nostri dispositivi siano di un livello tale che le persone siano disposte a cambiare”, ha dichiarato il vicepresidente di Samsung. La decisione della Corea del Sud non sorprende nessuno, dopo tutto gadget come il Galaxy Watch 5, il Galaxy Watch 4 o il Gear Fit non sono compatibili con l’iPhone.

Un altro argomento importante toccato da Hon Pak durante la presentazione riguarda l’interazione con gli altri indossabili Samsung. Ha dichiarato che il Galaxy Ring non è un sostituto del Galaxy Watchma lo integra per migliorare le funzioni di salute e fitness.

LEGGI  Matter 1.2: il controllo degli elettrodomestici intelligenti è appena diventato molto più semplice

Samsung lancerà il Galaxy Ring quest’anno

Samsung Galaxy Ring

La presentazione del Galaxy Ring al Mobile World Congress 2024 ha lasciato molte domande senza risposta. Samsung non ha fornito dettagli specifici come la durata della batteria, le caratteristiche e la data di uscita. Tuttavia, il vicepresidente dell’azienda ha fatto trapelare alcuni dettagli in interviste rilasciate a due media del suo Paese.

In una conversazione con FNNewsPak ha confermato che la batteria del Galaxy Ring dura tra i 5 e i 9 giorni ed è leggera come un normale anello.. “Il Galaxy Ring può essere indossato comodamente 24 ore al giorno. Il nostro obiettivo è fornire informazioni complete sulla salute basate su dati monitorati comodamente nella vita quotidiana”, ha dichiarato.

In termini di funzionalità, Samsung ha menzionato che il dispositivo sarà dotato di funzioni sanitarie intelligenti come My Vitality Score. Questa funzione, disponibile all’interno di Samsung Health, offrirà informazioni personalizzate sulla nostra salute in base a fattori quali sonno, attività fisica, frequenza cardiaca e altro.

Il vicepresidente di Samsung ha aggiunto che di offrire sistemi di sorveglianza sanitaria incentrati sulle donne in un futuro non troppo lontano. L’azienda sudcoreana sta collaborando con Natural Cycles per offrire il monitoraggio della fertilità, una funzione che ha fatto il suo debutto qualche anno fa sull’Apple Watch Series 8.

Samsung non ha definito il prezzo o la data esatta in cui metterà in vendita il Galaxy Ring, tuttavia ha chiarito che arriverà quest’anno. In un’intervista rilasciata a The ElecHon Pak ha detto che il processo di ricerca e sviluppo è nelle sue fasi finali, in modo che sarà lanciato nella seconda metà del 2024..

LEGGI  I paracadute per droni Flyfire di DJI: un concetto semplice che può salvare vite (e denaro).

Elaborazione .

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *