Il Barcellona riceve cinque offerte di agenti liberi per l’estate

Il Barcellona sta iniziando a fare i conti in vista di un mercato dei trasferimenti nel 2023 in cui dovrà tornare alla regola dell’1X4 e quindi a un’economia di guerra in cui gli acquisti a costo zero saranno il pane quotidiano. Mundo Deportivo rivela cinque nomi già proposti a Joan Laporta e Xavi.

© Getty ImagesXavi Hernández, Joan Laporta e il mercato dei trasferimenti del Barcellona.

Il tempo stringe, la finestra di trasferimento di gennaio si avvicina e bisognerà vedere cosa succederà con i capitani, ma il Barcellona sta iniziando a pensare all’estate del 2023, dove tutto lascia pensare che saranno possibili solo operazioni “Low-Cost”. Joan Laporta e Xavi Hernández hanno già ricevuto cinque offerte libere per il Camp Nou: quale vi convince?

La situazione finanziaria è ben lungi dall’essere una garanzia e, sebbene siano stati fatti dei passi avanti in questo senso, le regole de LaLiga indicano che il Barcellona tornerà alla regola dell’1X4 a partire dal 1° febbraio, dove potranno spendere solo un quarto delle entrate derivanti dalla vendita dei giocatori per i trasferimenti. Tutto lascia presagire che, come nel 2021, dovremo guardare di nuovo agli agenti liberi..

C’è un oceano davanti a noi, ma Mondo dello sport svela le cinque chiamate già ricevute da Joan Laporta e Xavi Hernández per rinforzare la squadra nell’estate del 2023 per un totale di zero euro in termini di acquisti. Se da un lato bisognerà fare i conti con un monte salari ancora alle stelle (200 milioni oltre il limite in questo momento), dall’altro il Barcellona sta iniziando a guardare a un mercato dei trasferimenti in cui, ad oggi, possono arrivare solo giocatori liberi.

Youssoufa Moukoko

Il gioiello 17enne del Borussia Dortmund non ha ancora rinnovato un contratto che per il momento non si estende oltre il 30 giugno 2023 e da Mundo Deportivo Si dice che ci siano già state offerte per il suo trasferimento al Barcellona. Mezza Europa si batterà per i suoi servizi se il primo giorno dell’anno successivo non ci sono novità al Signal Iduana Park.

Diogo Dalot

Un nome che piace al consiglio di amministrazione, oltre che a un Manchester United in cui anche Erik Ten Hag chiede la sua permanenza all’Old Trafford.. I 23 anni nelle gambe, uniti alla versatilità che gli permette di giocare su entrambe le fasce, fanno di questo un ottimo affare, che dovrà essere negoziato con Jorge Mendes.

Jorginho

Non resterà al Chelsea e il suo entourage ha già commentato in diverse occasioni come il Camp Nou sia diventato una delle destinazioni che l’italo-brasiliano sta analizzando per il futuro.. Il 30enne lascerà la Premier League e resta da vedere se lo farà per sostituire Sergio Busquets al Barcellona.

N’Golo Kanté

Infortunato fino a febbraio 2023dalla Coppa del Mondo e senza alcuna trattativa aperta con il Chelsea per tenerlo nella squadra di Graham Potter, Mondo dello sport lo inserisce nella lista dei giocatori offerti a Joan Laporta e compagnia. Real Madrid, attento anche al suo futuro a Londra.

Youri Tielemans

Il nome più pregiato della lista, ma anche il più difficile da convincere. Il 25enne belga chiede un trasferimento nell’élite, ma il Barcellona sa che sarà molto difficile eguagliare i contratti che la Premier League offrirà per i suoi servizi. Leicester City, nessuna possibilità di essere mantenuto.

LEGGI  Qatar 2022: l'inaspettata confessione di Virgil Van Dijk sull'Argentina contro l'Olanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *