Il Barcellona ha una sorpresa nella lista della Champions League

La rosa del Barcellona in Champions League non avrebbe riservato grandi sorprese, ma una è saltata fuori: Xavi non sta lasciando alcun dettaglio al caso.

© GettyBarcellona

Il Barcellona è riuscito a chiudere la rosa con tutti i giocatori che volevaGli arrivi tardivi di Héctor Bellerin e Marcos Alonso hanno completato una squadra rafforzata in ogni linea e posto del campo.

Per questo motivo la rosa ufficiale del Barcellona per la UEFA Champoins League è stata completata con loro, tuttavia, nella lista finale della Culé, c’è un nome che nessuno si aspettava e che è diventato una delle novità della squadra blaugrana.

Pablo Torre con il numero 32 è la sorpresa della squadra Culé.Il 19enne centrocampista, ingaggiato quest’anno dal Racing Santander, fa parte della lista A del Barcellona, ma poiché è stato ingaggiato quest’anno, doveva essere in lista A per far parte della rosa di un torneo UEFA.

La decisione ha fatto sì che giocatori come Gavi e Balde rimanessero nella lista B.che facevano già parte della squadra e, poiché si tratta di giocatori con esperienza in Culé, la UEFA permette loro di partecipare al torneo senza essere nella lista A.

Pablo Torre è arrivato al Barcellona il 15 giugno e il suo contratto è valido fino al 30 giugno 2026. e, pur avendo firmato per il Barça B, ha una clausola di recompra di 100 milioni di euro e, grazie a questo spostamento logistico, può far parte della prima squadra di Xavi a livello internazionale.

LEGGI  Nasser Al-Khelaifi coinvolto in uno scandalo di estorsione in vista di Qatar 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.