I video più sorprendenti creati con Sora, la nuova intelligenza artificiale di OpenAI.

OpenAI ha presentato Sorala sua nuova intelligenza artificiale in grado di creare video di alta qualità a partire da una descrizione testuale. Pur non essendo il primo strumento di questo tipo, promette di essere uno dei più rivoluzionari.

Altri generatori di text to video tendono a offrire clip molto brevi – in alcuni casi non più lunghi di 5 secondi – e con una definizione piuttosto scarsa. Con Sora, OpenAI permette di creare video fino a 60 secondi e con risoluzione Full HD (1080p).. Ma vanta anche la capacità di presentare movimenti di camera complessi, personaggi multipli e scene altamente dettagliate.

Ma non è tutto, perché è anche possibile creare video a partire da un’immagine o addirittura utilizzare un clip esistente per espanderlo o riempire i fotogrammi mancanti.. Tuttavia, questa nuova intelligenza artificiale non è ancora disponibile per tutti. In linea di principio, l’accesso a Sora è limitato agli esperti di sicurezza e a una manciata di designer, creatori di contenuti e artisti visivi.

L’aspetto interessante è che sia OpenAI come azienda, sia Sam Altman come CEO, hanno sfruttato il lancio di Sora per dimostrarne le capacità. Attraverso i rispettivi profili X (Twitter), hanno condiviso alcuni esempi di ciò che la nuova intelligenza artificiale può fare. E i risultati sono strabilianti.

I migliori video creati con Sora, da OpenAI

Con l’annuncio di Sora, OpenAI ha condiviso diversi filmati creati con questa intelligenza artificiale. Qui di seguito condividiamo i più impressionanti, con i rispettivi pronta (descrizione) utilizzato per crearli:

“Diversi mammut lanosi giganti si avvicinano camminando su un prato innevato, la loro lunga pelliccia lanosa si muove leggermente al vento mentre camminano, alberi innevati e drammatiche montagne innevate in lontananza, la luce di metà pomeriggio con deboli nuvole e un sole alto in lontananza crea un caldo bagliore, la vista a fotocamera bassa cattura in modo sensazionale il grande mammifero peloso con una splendida fotografia e profondità di campo”.

“Un trailer cinematografico con le avventure dell’astronauta trentenne che indossa un casco da moto di lana rossa intrecciata, cielo blu, deserto salato, stile cinematografico, girato su pellicola da 35 mm, colori vividi”.

“La scena animata presenta un primo piano di un piccolo e soffice mostro inginocchiato accanto a una candela rossa che si sta sciogliendo. Lo stile artistico è 3D e realistico, con particolare attenzione all’illuminazione e alla texture. Lo stato d’animo del dipinto è di meraviglia e curiosità, poiché il mostro guarda la fiamma con occhi spalancati e bocca aperta. La sua posa e la sua espressione trasmettono un senso di innocenza e gioia, come se stesse esplorando il mondo che lo circonda per la prima volta. L’uso di colori caldi e di un’illuminazione drammatica rafforza ulteriormente l’atmosfera accogliente dell’immagine”.

A prima vista, si potrebbe pensare che OpenAI abbia selezionato con cura i migliori video generati con Sora per mostrarne le caratteristiche. Tuttavia, Sam Altman ha fatto un ulteriore passo avanti e ha chiesto ai suoi follower su X (Twitter) di inviargli descrizioni testuali, pubblicando poi i risultati.

LEGGI  È il miglior televisore nella sua fascia di prezzo?

“Nessun limite al livello di dettaglio o di difficoltà! ha scritto il CEO della startupper chiarire che l’intelligenza artificiale sarebbe stata all’altezza della sfida. E ciò che ha mostrato finora è davvero impressionante. Ecco le migliori creazioni condivise dall’imprenditore.

“Una gara di droni futuristici al tramonto sul pianeta Marte”.

“Un mago con un cappello a punta e una veste blu con stelle bianche che lancia un incantesimo che spara fulmini dalla mano e tiene un vecchio tomo nell’altra mano”.

“Una sessione di cucina istruttiva per gli gnocchi fatti in casa, condotta da una nonna social media influencer, ambientata in una cucina toscana rustica con illuminazione cinematografica”.

Questi sono solo alcuni degli esempi creati con Sora di OpenAI che Altman ha condiviso su X (Twitter). È possibile vederne molti altri sul suo profilose lo desiderate. La cosa curiosa è che, mentre la nuova IA può creare clip della durata massima di un minuto, tutti i post condivisi fino ad ora sono lunghi solo 10 secondi.

Per il momento non ci sono notizie su quando questo strumento sarà lanciato pubblicamente. L’azienda californiana vuole prendersi il tempo necessario per analizzare potenziali minacce, danni o rischi. Nell’era del deepfakesquesta applicazione farà sicuramente rizzare i capelli a molte persone. Vedremo come evolverà questa storia. Quel che è certo è che OpenAI non intende mollare le redini dell’innovazione nel campo dell’intelligenza artificiale generativa.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *