Le celebrità sono stupite dall’Apple Vision Pro: ecco cosa dicono i personaggi famosi

È probabile che abbiate visto video di persone che hanno avuto l’opportunità di acquistare l’Apple Vision Pro. Vision Pro che lo usano per strada, in treno, per innaffiare le piante o mentre guidano una Tesla. Molti di loro, nonostante siano saliti sul carrozzone dell’utilizzo del visore per la realtà mista di Apple nei contesti più stupidi possibili, danno un’opinione personale e onesta sul visore per la realtà aumentata, cosa che hanno fatto anche alcune celebrità che hanno avuto la possibilità di provarlo.come Diplo e il rapper T-Pain.

Una delle celebrità che hanno provato l’Apple Vision Pro è Diplo. DJ e produttore americano ha pubblicato un video su TikTok in cui si mostra mentre utilizza il visore per la realtà mista su un aereo. A un certo punto del tiktok, Diplo mostra ciò che sta visualizzando sul Vision Pro: un banco di missaggio in un ambiente completamente immersivo. Alla fine del video, il DJ dà anche una dimostrazione di un banco di missaggio mentre visualizza l’ambiente reale.

Il DJ americano ha anche pubblicato un video in cui mostra se stesso salutare Tim CookTim Cook, CEO di Apple, indossa Apple Vision Pro. Questo è possibile, ricordiamo, perché le telecamere esterne permettono a chi le indossa di vedere ciò che accade nell’ambiente.

Le sorprese di Apple Vision Pro ElRubius

Elrubius ha testato gli Apple Vision Pro in una sfida di 24 ore. Il popolare youtuber ha testato a fondo gli occhiali di Apple e è rimasto piacevolmente sorpreso da tutte le sue potenzialità..

Ha anche camminato per strada, catturando le reazioni della gente. “La cosa che mi sorprende di più è che la gente non dice: ‘Cosa c’è di sbagliato in questo ragazzo'”.. Ha anche sottolineato quanto siano strani gli occhi rivolti verso l’esterno catturati dalle telecamere all’interno dell’Apple Vision Pro.

LEGGI  Il Giappone vuole finalmente dire addio ai floppy disk e ha una strategia per farlo.

Naturalmente, come dice alla fine del video, sembra improbabile che ElRubius utilizzi di nuovo il Vision Pro per 24 ore di fila in futuro. Ogni cosa ha i suoi limiti.

Video di YouTube

“Figli di puttana, l’avete fatto di nuovo”. Stephen Colbert su Apple Vision Pro

Apple Vision ProApple Vision Pro

L’attore e presentatore americano si è cimentato anche in l’Apple Vision Pro grazie a una dimostrazione di 45 minuti apparentemente fornitagli da un funzionario dell’azienda.

Stephen Colbert, infatti, sostiene che non è stato in grado di acquisire un perché la moglie paga ancora le bollette per lui. “Non sarebbe felice di sapere che ho speso 3.500 dollari per essere nella sua stessa stanza, ma non nella sua stessa stanza”, dice.

Per quanto riguarda le sue prime impressioni dopo aver provato le Vision Pro, Colbert dice che, quando le ha tolte, la prima cosa che ha detto è stata: “Devo toglierle”: “Figli di putt…, l’avete fatto di nuovo”.. “Avete scoperto qualcosa che ha reso l’esperienza così meravigliosa che sono sicuro che a un certo punto tutti rimpiangeremo quello che avete fatto”, dice, lasciando intendere che l’esperienza può creare dipendenza.

Un’opinione, tra l’altro, non condivisa da Mark Zuckerberg, che ha criticato la scarsa attrattiva dell’Apple Vision Pro rispetto al proprio Quest 3.

T-Pain non vuole togliersi di dosso l’Apple Vision Pro

Il rapper ha anche testato il Vision Pro e ha condiviso un video in cui indossa il visore nel corridoio di un casinò di Las Vegas mentre “maledice” tutti coloro che criticano i Google Glass. “Vi dico solo che non sarò lasciato indietro in questo mondo che sembra terribile. Me ne andrò per sempre. Sto indossando questa *stronza*. [refiriéndose a las Vision Pro] ovunque. È finita. Hanno chiuso i Google Glass perché hanno detto che nessuno avrebbe indossato quei dannati occhiali con il coso di Dragon Ball Z. Voi avete detto che nessuno avrebbe indossato quella roba e l’avete chiusa”, ha detto.

T-Pain incoraggia inoltre la gente a “raccogliere quei quattromila dollari” per comprare il visore e unirsi a loro. “È così che mi presento ovunque, quindi non dite nulla quando entro nella stanza”.

E Casey Neistat è convinto che gli occhiali di Apple siano il futuro dell’informatica.

Video YouTubeVideo di YouTube

Casey Neistat ha anche testato il Vision Pro in una varietà di ambienti, tra cui su un skateboard. Lo youtuber, tuttavia, ha un’opinione piuttosto schietta sul dispositivo. “Dopo un paio d’ore di corsa per le strade di New York, come ho fatto io, non in un ambiente controllato, il mio cervello è scattato e ha dimenticato che stavo guardando attraverso telecamere e schermi.e ha preso quello che vedeva come realtà”, racconta.

“[Las ventanas que se crean en las Apple Vision Pro] fluttuano a Time Square, nel bel mezzo di New York. Sono lì e ci sono esseri umani veri intorno a me e in quel momento ho pensato: “Porca puttana, ci siamo”, questo è il futuro dell’informatica che tutti hanno promesso negli ultimi 15 anni”, sottolinea.

Neistat spera che tra qualche anno non dovremo più indossare visori così ingombranti, ma qualcosa di più simile a un paio di occhiali tradizionali.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *