Google Maps abbraccia la visualizzazione immersiva dei percorsi e una maggiore intelligenza artificiale

Google sta introducendo una nuova serie di funzionalità basate sull’intelligenza artificiale in Maps. L’azienda ha spiegato che gli aggiornamenti hanno lo scopo di aiutare gli utenti a pianificare i viaggi con sicurezza, a prendere decisioni sostenibili e a scoprire rapidamente più cose da fare. Quest’ultimo aspetto è forse il più rilevante: Google ha reso Maps più simile al suo motore di ricerca.

Una delle nuove caratteristiche è la Vista immersiva per i percorsiannunciata in precedenza all’I/O di quest’anno. Si tratta di una continuazione della visualizzazione immersiva per i luoghi, che già utilizzava l’intelligenza artificiale per mostrare i punti di riferimento. La nuova opzione offre un’anteprima del tour, dall’inizio alla fine, con immagini multidimensionali migliorate.

La funzione sarà disponibile questa settimana per gli utenti Android e iOS in 15 città. Compresi Barcellona, Dublino, Londra, Miami, New York, Parigi e Tokyo.. L’azienda tecnologica ha spiegato in un comunicato stampa che ora sarà possibile, ad esempio, utilizzare il cursore “tempo e meteo” per pianificare l’orario di partenza sulla base di informazioni pratiche: tra queste, una simulazione del traffico e le previsioni del tempo.

Grazie all’intelligenza artificiale e alle tendenze storiche di guida, l’applicazione simulerà anche il numero di auto in circolazione in un determinato momento. Questa settimana Google lancerà anche piastrelle 3D fotorealistiche sulla piattaforma Maps, in modo che gli sviluppatori possano creare le proprie esperienze immersive. Ogni giorno, Google Maps fornisce indicazioni di guida equivalenti a 20 miliardi di chilometri.

L’utilità di Lens nella vista immersiva di Google Maps

Google sta cambiando il nome della sua funzione di realtà aumentata: Ricerca con vista dal vivo ora chiamato Obiettivo in Mappe. Toccando la lente nella barra di ricerca e puntando la fotocamera, è possibile trovare informazioni su stazioni ferroviarie, bar, bancomat o luoghi di interesse nelle vicinanze. Obiettivo in Mappe è ora disponibile in altre 50 città, tra cui Austin, Las Vegas, Roma, San Paolo e Taipei. Questa opzione è già disponibile a Barcellona e Madrid.

LEGGI  Microsoft limita Designer dopo i deepfakes sessuali di Taylor Swift

La navigazione di Google Maps in generale sta per essere rinnovata. Ci sono nuovi colori, edifici più realistici e più dati sul traffico. L’azienda ha dichiarato che le modifiche saranno introdotte in 12 paesi nei prossimi mesi, senza specificare l’elenco completo. In Europa, i dati sui limiti di velocità sono in fase di implementazione in 20 Paesi.

A partire da questa settimana, nelle auto con Google integrato, i conducenti di veicoli elettrici con Android e iOS potranno ora vedere maggiori informazioni sulle stazioni di ricarica. Potrete scoprire, ad esempio, se una stazione di ricarica è compatibile con il vostro veicolo o se le stazioni di ricarica disponibili sono veloci.

Google Maps più simile a un motore di ricerca

Google spiega: Maps si sta “evolvendo per darvi ancora più risposte alle vostre domande, aiutarvi a scoprire cose da fare e trovare ispirazione in un modo completamente nuovo”.

Se siete in vacanza a Tokyo, ad esempio, potete cercare “cose da fare”. Google Maps vi offrirà suggerimenti fotografici sui luoghi di interesse.. Questi risultati si basano sull’analisi di miliardi di foto condivise dalla comunità di Google Maps, tutte realizzate con intelligenza artificiale e modelli avanzati di riconoscimento delle immagini.

È possibile digitare domande specifiche, proprio come si fa con il motore di ricerca. Ad esempio, la ricerca di un particolare tipo di caffetteria. Toccando una foto, si ottengono ulteriori informazioni e indicazioni.

Questa nuova modalità di ricerca su Google Maps verrà introdotta questa settimana in Francia, Germania, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti, per poi essere estesa ad altri Paesi in un secondo momento. “L’intelligenza artificiale continua a svolgere un ruolo fondamentale nel mostrare come stiamo creando esperienze innovative per le persone di tutto il mondo”, ha dichiarato Google.

LEGGI  WhatsApp per iPhone riceve la più grande revisione del design degli ultimi anni

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *