È morto Fabian O’Neill, ex giocatore di Juventus, Nacional e Uruguay

All’età di 49 anni, l’importante ex centrocampista è morto il 25 dicembre. Nelle ultime ore è stato ricoverato in “gravi condizioni” a Montevideo.

© IMAGO / ContrastoFabian O’Neill, durante il suo periodo alla Juventus.

Il calcio uruguaiano è in lutto. Questa domenica, 25 dicembre, l’ex calciatore di Nazionale, Juventus e Squadra nazionale dell’Uruguay, Fabian O’Neill49 anni. Era stato ricoverato sabato scorso al CTI della Médica Uruguaya in gravi condizioni.

La notizia è stata confermata da alcuni parenti sui social network e dal giornalista Rodrigo Romano. O’Neill era in coma da quando era stato ricoverato al Médica Uruguaya per una emorragie digestive dovute a malattie epatiche croniche..

El Mago’ era originario di Paso de los Toros (Tacuarembó). Ha iniziato la sua carriera nelle squadre giovanili di Nazionale dell’Uruguay. Giovanissimo si è recato in Italia dove ha brillato in club come Cagliari y Juventus suonando al fianco di grandi nomi come Zinedine Zidane. Ha giocato anche per Perugia prima di tornare al Cagliari e al Nacional per la parte finale della sua carriera.

Fabian O’Neill si è distinto anche nella nazionale uruguaiana, dove ha disputato 19 partite internazionali e segnato due gol. È stato convocato dall’allenatore Víctor Púa per far parte della squadra de “La Celeste” che si è recata a Corea-Giappone 2002 Coppa del Mondoanche se non ha giocato nemmeno un minuto.

Messaggi toccanti in onore di Fabian O’Neill

Il reti sociali sono stati inondati di messaggi di addio alla figura di Fabián O’Neill. Non solo i tifosi del Nacional gli hanno dedicato dei post, ma anche diversi tifosi uruguaiani e persino quelli della Juventus, che hanno visto la qualità del “Mago” in campo. Riposa in pace.

LEGGI  Cristiano Ronaldo potrebbe sottrarre un compagno di squadra a Lionel Messi per l'Al Nassr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *