De Zerbi festeggia: il Brighton dei sudamericani consegna a Graham Potter la prima sconfitta del Chelsea

Il Brighton ha battuto il Chelsea con la presenza degli ecuadoriani Caicedo, Estupiñán e Sarmiento, dell’argentino Alexis Mac Allister e del paraguaiano Julio Enciso. Primo successo per Roberto de Zerbi con i Seagulls e prima sconfitta per Potter ai Blues.

© Getty ImagesL’esultanza di Estupiñán in occasione di uno dei gol del Brighton contro il Chelsea.

Abbinamento speciale per entrambi Brighton come per Chelsea. Allo stadio Falmer, la squadra di casa ha vinto per 4-1 con i gol di Leandro Trossard e Pascal Grossoltre a quelli di Loftus-Cheek y ChalobahEntrambi gli autogol. Kai Havertz Il gol è stato realizzato per i visitatori, ma non è bastato. Prima vittoria per Roberto de Zerbi alla testa dei “Gabbiani” e prima perdita di Graham Potter alla guida dei Blues.

La squadra di casa aveva bisogno di una vittoria per porre fine al periodo negativo iniziato dall’arrivo di de Zerbi. Hanno giocato un primo tempo perfetto e hanno travolto la squadra di Stamford Bridge con un pressing alto e asfissiante. La nota positiva della giornata è stato il debutto del paraguaiano Julio Encisol’ingresso dell’ecuadoriano Jeremy Sarmientooltre alle buone prestazioni dei suoi compatrioti Moisés Caicedo y Pervis Estupiñáne l’argentino Alexis Mac Allister.

Fin dai minuti iniziali, il Brighton ha creato seri problemi al Chelsea. Thiago Silva ha salvato due palloni sulla linea. E al quinto minuto di gioco, Leandro Trossard Ha fatto pressione in alto e ha ottenuto la rubata per mantenere il risultato per i giapponesi. Mitomache ha messo a segno una splendida mossa, eliminando due giocatori avversari. Passaggio preciso per il belga, che supera Kepa e crossa per il vantaggio dell’1-0..

Il secondo gol è arrivato al 14° minuto, questa volta da un calcio piazzato e con un infortunio “blu”. Da un angolo battuto da March, La palla è rimbalzata a Loftus Cheek, che ha messo il ginocchio a terra per cercare di liberare la palla e l’ha messa nella propria rete per il 2-0.. Il Brighton è stato un rullo compressore che il Chelsea non è riuscito a fermare in alcun modo e ha allungato il suo vantaggio.

I Blues hanno risposto con un paio di occasioni in cui hanno forzato una buona risposta dello spagnolo Robert Sanchez. Ma i Seagulls hanno chiuso il primo tempo con il terzo gol. Combinazione ecuadoriana tra Caicedo e Estupiñán. L’ex giocatore del Villarreal è entrato in area e ha messo il cross in modo che Mitoma L’ho spinta, ma alla fine il colpevole è stato Chalobah che ha cercato di anticipare e ha segnato un autogol.. Disgrazia per la parte di Potter.

Nel secondo tempo, Il Chelsea ha colpito rapidamente con un buon cross di Gallagher e Havertz è spuntato con un perfetto colpo di testa quasi nell’area dei sei metri per portare i visitatori in vantaggio.. Il gol subito nel secondo tempo ha fatto pensare che la squadra di Potter potesse ancora lottare per il risultato.

Tuttavia, Sanchez ha salvato un paio di occasioni nitide, in particolare un tentativo di Aubameyang. Il Chelsea non riesce a rientrare in partita e comincia a spegnersi nei minuti finali, mentre il Brighton diventa più vivace in contropiede, soprattutto con l’ingresso di Julio Enciso.

Alla fine, proprio Enciso ha messo in piedi una grande azione Il suo tiro è stato ben parato da Mendy, ma il tedesco è intervenuto sulla ribattuta. Pascal Gross per segnare e portare il risultato sul 4-1. Grande gol, ma soprattutto per la giocata del paraguaiano, che si è presentato molto bene al suo debutto in questa Premier League.

Prima vittoria del Brighton contro il Chelsea, una giornata indimenticabile al Falmer Stadium e con un protagonismo sudamericano. Anche De Zerbi festeggia il suo primo successo da quando è arrivato ai Seagulls, mentre Graham Potter subisce la sua prima battuta d’arresto alla guida dei Blues.

LEGGI  Come sarà il PSG dopo Qatar 2022: stadio, gruppo, strutture, fondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *