Cristiano Ronaldo ha rifiutato un’offerta di 240 milioni di euro all’anno

L’offerta arriva dall’Arabia Saudita ed è ancora sul tavolo, se Cristiando deciderà di lasciare il Manchester United e le luci della massima esposizione calcistica europea, si assicura milioni.

© GettyCristiano Ronaldo

Anche se questo mercato non ha visto la partenza di Cristiano Ronaldo, Le voci di un suo possibile arrivo nella MLS o in Medio Oriente si fanno sempre più insistenti. A 37 anni e con un contratto fino a fine stagione con il Manchester United, le voci di offerte milionarie per Cristiano continuano a crescere.

Quando Cristiano Ronaldo ha manifestato il desiderio di lasciare il Manchester United, le cose non sono andate come il portoghese sperava, club come Napoli, Chelsea, Bayern Monaco, Paris Saint-Germain e Atlético de Madrid, hanno rifiutato di negoziare qualsiasi possibilità di trasferimento. Cristiano ai loro ranghi.

Desideroso di non perdere il suo posto nell’élite del calcio mondiale, Ronaldo ha rifiutato l’offerta di un club saudita non ancora identificato, disposto a pagare 2,3 milioni di euro a settimana. La proposta gli avrebbe fruttato circa 240 milioni di euro all’anno.

Yasser Al-Misehal, presidente della Federcalcio saudita, ha parlato con The Athletic dell’idea di avere un giocatore del calibro di Ronaldo in Arabia Saudita, suggerendo che l’offerta è ancora valida nonostante sia stata rifiutata in estate.

Ci piacerebbe vedere un giocatore come Cristiano Ronaldo giocare nel campionato sauditaAvrebbe un grande riscontro positivo e sarebbe una grande notizia per tutti. Sono certo che tutti conoscono i successi e i record di Cristiano Ronaldo, ma anche il suo ruolo di grande modello, ha spiegato.

LEGGI  Ha lasciato il Barcellona in estate e Xavi vuole rimpatriarlo per il gennaio 2023.
Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *