Copilot Pro è ora disponibile in tutto il mondo ed è possibile utilizzarlo gratuitamente per un mese: ecco come fare

Microsoft lanciato Copilot Prola versione a pagamento del suo assistente virtuale alimentato dall’intelligenza artificiale di OpenAI, lo scorso gennaio. Tuttavia, la sua disponibilità internazionale era limitata. Fino a oggi. La società di Redmond ha annunciato che la variante in abbonamento è ora disponibile in tutti i Paesi in cui Copilot standard era già operativo.

Ciò significa che Copilot Pro si è esteso a 222 paesi e regioni. Ma non è tutto, perché Microsoft ha anche comunicato che offrirà l’accesso gratuito per un mese a tutti coloro che si abboneranno a questo prodotto. Non è affatto una cattiva opzione.

Ricordate che Copilot Pro costa un canone mensile pari a 20 dollari o 22 euroe vi dà accesso prioritario ai modelli di intelligenza artificiale più potenti di OpenAI. In particolare, GPT-4 e GPT-4 Turbo. A ciò si aggiunge la possibilità di creare i propri GPT, ossia versioni personalizzate del chatbot che possono essere utilizzate per svolgere compiti specifici.

Un’altra novità interessante è che, a partire da oggi, Microsoft consentirà agli abbonati a Copilot Pro di accedervi nelle applicazioni web gratuite di Microsoft 365.. Ciò significa che sarà possibile sfruttare l’assistente AI nelle versioni web di Word, Excel, PowerPoint, Outlook e OneNote, senza dover pagare un canone separato per utilizzare la suite per ufficio.

L’azienda di Redmond ha promesso di estendere questo vantaggio anche alle applicazioni Outlook e Microsoft 365 per iOS e Android. Tuttavia, questo diventerà realtà solo nei prossimi mesi. Se si desidera utilizzare Copilot o Copilot Pro nelle applicazioni desktop di Microsoft 365 per PC o Mac, è necessario disporre di un abbonamento personale o familiare a tale prodotto.

Un mese gratuito di Microsoft Copilot Pro: come ottenerlo

Microsoft Copilot Pro

Come abbiamo detto all’inizio, il lancio globale di Copilot Pro è accompagnato da un interessante vantaggio da parte di Microsoft. L’azienda darà agli abbonati un mese di accesso gratuito al suo assistente basato sull’intelligenza artificiale. Ed è davvero facile da ottenere.

LEGGI  La Francia utilizza l'intelligenza artificiale di Google per combattere l'evasione fiscale

Tutto quello che devono fare è installare l’applicazione Copilot sul proprio iPhone o smartphone Android. Tutto qui. Una volta soddisfatti questi requisiti e confermato l’abbonamento a Copilot Pro, Microsoft vi darà la possibilità di utilizzare Copilot Pro gratuitamente per il primo mese.

Se pagare 20 dollari o 22 euro al mese per Copilot Pro non è un’opzione per voi, potete comunque usufruire della versione gratuita dell’assistente. Non dimentichiamo che Microsoft ha aggiornato Copilot standard per connettersi a GPT-4 Turbo, piuttosto che a GPT-4. Tuttavia, questa funzione non è disponibile 24 ore su 24.

Gli utenti di Copilot standard sono limitati ad avere risposte alle loro domande o richieste nelle ore di punta provenienti da GPT-3.5. Nonostante l’aggiornamento a GPT-4 Turbo, questo modello di intelligenza artificiale sarà disponibile solo nei momenti di minore congestione.

Se avete bisogno di un accesso prioritario alla tecnologia più avanzata, Copilot Pro rimarrà l’opzione più conveniente. Inoltre, la sua integrazione senza costi aggiuntivi nelle applicazioni web di Microsoft 365 non solo lo rende più interessante dal punto di vista economicoma anche più utile per le attività quotidiane.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *