Chrome diventa a pagamento per la prima volta nella sua storia

Google ha iniziato a implementare una delle modifiche più importanti apportate a Chrome negli ultimi anni. L’azienda ha annunciato una versione a pagamento del suo browserchiamata Enterprise Premium, dotata di funzionalità aggiuntive rispetto alla versione gratuita. È la prima volta che l’azienda di Mountain View attiva un piano di abbonamento per questa piattaforma, anche se ha in programma di farlo anche per altri prodotti, come il motore di ricerca stesso.

In particolare, Chrome Enterprise Premium ha un prezzo di 6 dollari al mese per utente, e consente fino a quattro funzioni aggiuntive per una navigazione web più sicura, alcune delle quali sono basate sull’intelligenza artificiale. Ad esempio, la nuova versione a pagamento di Chrome dispone di un nuovo sistema di avviso automatico di malware o di una funzione di prevenzione dei dati.

Tuttavia, si tratta di una versione aggiuntiva di Chrome ed è destinata principalmente alle aziende. Il browser di Google rimarrà gratuito per qualsiasi utente, come avviene ora, e l’azienda manterrà tutte le funzionalità attualmente disponibili. Google offre anche un piano gratuito della sua versione aziendale, chiamato Chrome Enterprise Core.

Cosa include la nuova versione a pagamento di Chrome?

Chrome Enterprise premium

Chrome Enterprise Premium, lo ribadiamo, offre quattro funzionalità aggiuntive rispetto alla versione gratuita di Chrome per le aziende. Una di queste è la prevenzione della perdita di datiche aiuta a prevenire fughe accidentali di informazioni riservate e consente di attivare facilmente le politiche di protezione dei dati, oltre a proteggere da malware e phishing.

La versione a pagamento di Chrome è anche in grado di rilevare le minacce alla sicurezza attraverso siti web o utenti indesiderati. I clienti Enterprise Premium possono contrassegnare utenti, domini e dati come file ad alto rischio per proteggerli.

LEGGI  Secondo gli esperti, condividere le password con amici, familiari o con il proprio partner è un grave errore.

D’altra parte, Chrome Enterprise Premium consente di proteggere i propri dati e di eseguire in remoto scansioni di sicurezza di file e siti web.anche se gli utenti non fanno parte della rete aziendale. È inoltre possibile applicare controlli specifici ai siti web e creare diverse categorie per evitare rischi per la sicurezza.

Ricordiamo che Google offre già alcune funzionalità aggiuntive dei suoi servizi più popolari, come Gmail o la suite per ufficio. Gli utenti possono usufruire di funzionalità basate sull’intelligenza artificiale, come quella in grado di generare riassunti in Gmail, attraverso Gemini Advancela versione a pagamento del modello linguistico di Google, il cui prezzo è di circa 20 euro al mese.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *