Apple Music Replay è ora mensile: come vedere le statistiche di ciò che si è ascoltato ogni mese

Apple, allo stesso modo di Spotify, permette agli abbonati di Apple Music per ottenere un riepilogo annuale dei brani, degli artisti o degli album più ascoltati, noto come Replay. Ma l’azienda ha voluto fare un ulteriore passo avanti. Come rivelato da Engadgetè ora possibile vedere un riepilogo mensile dei brani più ascoltati, compresi i minuti di ascolto e una nuova sezione dedicata ai risultati.

Apple Music, in particolare, consente ora di scoprirlo tramite il sito web Apple Music Replay, quanti minuti abbiamo ascoltato ogni mesecosa artisti che abbiamo riprodotto di più e quali sono i nostri canzoni y album album più ascoltati. Tutto questo, con le rispettive top 5.

L’Apple Music Replay mensile mostra anche una sezione di risultati. Questi riflettono il numero di minuti, artisti e brani ascoltati durante il mese. rispetto allo stesso periodo del mese precedentecosì come i giorni in cui abbiamo ascoltato più canzoni o suonato più artisti.

Apple Music archivia anche tutti questi dati. In altre parole, è possibile accedere a queste sintesi in qualsiasi momento.anche se il mese è scaduto. Il sito web di Apple Music Replay, infatti, mostra una scheda per ogni mese nella parte superiore della pagina.

Come accedere al riepilogo mensile di Apple Music

Per accedere al riepilogo mensile di Apple Music, è necessario andare su al sito web che l’azienda ha predisposto a questo scopo e accedere con il proprio ID Apple. La piattaforma creerà quindi i rispettivi riassunti e li visualizzerà su schede che potrete scaricare come immagini da condividere sui vostri social network.

Per il momento è disponibile solo il riepilogo per il mese di gennaio, perché le statistiche vengono create all’inizio del mese successivo. Il riepilogo di febbraio sarà quindi disponibile all’inizio di marzo, e così via.

LEGGI  NVIDIA vuole trasformare i personaggi dei videogiochi in chatbot di intelligenza artificiale

Purtroppo, Apple Music non offre alcuna opzione per generare una playlist. con i brani più ascoltati di ogni mese, come nel caso del riepilogo annuale. Inoltre, non è possibile vedere oltre i primi 5 contenuti.

La verità è che questo riepilogo mensile è qualcosa che possiamo fare con qualsiasi altra applicazione di terze parti, come Last.fm, che consente agli utenti di collegare il proprio account Apple Music per accedere alla cronologia e compilare dati come il numero di ascolti dei brani, ecc. L’opzione di Apple, tuttavia, è molto più accurata e ha un design più intuitivo, anche se il fatto che sia è accessibile solo attraverso il web ostacola in qualche modo l’esperienza dell’utente.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *