Apple CarPlay in modalità wireless, in qualsiasi auto e senza installazione con questi tre adattatori economici.

CarPlay consente di collegare l’iPhone al sistema di intrattenimento dell’auto. In questo modo è possibile accedere direttamente a varie funzioni e applicazioni del telefono. dal display del veicolo. Per ottenere indicazioni stradali con Waze, Google Maps o Mappe di Apple per ricevere chiamate e messaggi di testo senza togliere le mani dal volante. Inoltre, è possibile utilizzare Apple CarPlay in modalità wireless, o CarPlay wireless, come è noto. Sia che la vostra auto lo permetta di serie, sia che non lo permetta. In quest’ultimo caso, è necessario un adattatore. Ma ci sono adattatori per tutte le tasche e i budget.

Il Adattatori CarPlay consentono la connessione wireless tra l’iPhone e il sistema di intrattenimento dell’auto. L’adattatore si collega all’ingresso USB del veicolo e funge da punto WiFi o Bluetooth per collegare o accoppiare l’iPhone direttamente all’auto. L’installazione viene effettuata la prima volta e in seguito avrete a disposizione Apple CarPlay in modalità wireless nel vostro veicolo.

L’unico requisito per utilizzare CarPlay in autoe godere delle sue applicazioni compatibili, è assicurarsi che sia compatibile. Attualmente esistono più di 600 modelli di tutti i principali produttori. Qui è disponibile l’elenco completo. Dopo esservi assicurati che la vostra auto sia compatibile, potete verificare se dispone o meno di una connessione wireless. Se non ce l’ha, ecco tre adattatori economici per da installare in auto. Senza chiamare un tecnico e in tre semplici passaggi che richiederanno solo pochi minuti del vostro tempo. In cambio, avrete accesso a decine di applicazioni dallo schermo della vostra auto, semplicemente effettuando il login e senza la necessità di collegare cavi.

Vinmooog: adattatore wireless per Apple CarPlay compatibile con qualsiasi automobile

Esperienza digitale Ford Lincoln Nautilus

Può darsi che il marchio Vinmooog potrebbe non dirvi nulla, ma questo produttore ha una vasta gamma di dispositivi da collegare alla vostra auto. Questa volta si tratta di un adattatore wireless compatibile con CarPlay per utilizzare in modalità wireless Apple CarPlay nelle auto compatibili. A tal fine, è dotato di connettività Bluetooth e WiFi. Tra i suoi requisiti, è necessario avere un iPhone con iOS 10 o superiore e che il veicolo sia stato prodotto a partire dal 2016.

LEGGI  Chi è Mira Murati, la creatrice di ChatGPT che ha lavorato in Tesla e Goldman Sachs?

L’adattatore ha un connettore USB e un adattatore da USB a USB-C. È quindi possibile collegarlo all’auto senza problemi. Una volta accoppiato l’iPhone e l’adattatore al display dell’auto, sarà possibile accedere a tutte le funzioni dell’iPhone. Funzioni e applicazioni di Apple CarPlaynavigazione con Mappe, musica con Spotify e Apple Music, telefonate senza lasciare il volante e altro ancora. A seconda delle caratteristiche della vostra auto, potete controllare CarPlay con i pulsanti sul volante, con lo schermo stesso o chiedendo a Siri.


Adattatore Apple CarPlay senza fili di VinmooogAdattatore Apple Carplay senza fili di Vinmooog per Apple Carplay

Camecho: adattatore per collegare l’iPhone a CarPlay in modalità wireless

Un’altra buona opzione economica per utilizzare Apple CarPlay in modalità wireless è quello proposto da Camecho. Si tratta di un altro dongle o adattatore wireless compatibile con CarPlay. Si collega al porta USB o USB-C dell’auto e collegherà l’iPhone al display intelligente dell’auto. È semplice come sembra. Come è consuetudine con gli adattatori wireless di questo tipo, integra Connessione Bluetooth e WiFisolo pesa 90 grammi e misura 9 x 4 x 1,3 centimetri, ideale per qualsiasi cruscotto, non importa quanto piccolo.


Adattatore telaio Apple CarPlay senza fili per Apple CarPlayAdattatore senza fili per telecamera Apple CarPlay per Apple CarPlay

Mcbazel: adattatore wireless per Apple CarPlay senza fili né installazione

Apple CarPlayApple Carplay
Apple CarPlay

Non c’è due senza tre. Se siete alla ricerca di un un adattatore economico ma efficienteper collegare l’iPhone all’auto, il dongle per iPhone di Mcbazel è stato progettato proprio per consentire di utilizzare Apple CarPlay in modalità wireless. Tutto ciò che serve è un auto prodotta nel 2016 o più recente, compatibile con CarPlay, e un iPhone con iOS 10 o successivo.

L’installazione consiste fondamentalmente nel collegare l’adattatore al ingresso USB dell’auto e accoppiarlo all’iPhone mediante WiFi e/o Bluetooth. Se l’ingresso è USB-C, è dotato di un adattatore che può essere utilizzato anche sul computer o su altri dispositivi. “Collegatelo alla porta USB dell’auto, accoppiatelo con il vostro iPhone e godetevi la comodità di CarPlay wireless”.


Adattatore Mcbazel per Apple CarPlay senza filiAdattatore Mcbazel per Apple CarPlay senza fili

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *