AMD è pronta alla guerra e presenta i chipset Ryzen 9000, EPYC Turin e Ryzen AI 300

I processori sono un fattore chiave per l’integrazione di funzionalità AI in dispositivi come PC, laptop e smartphone, e modelli sempre più avanzati richiedono CPU e NPU potenti ed efficienti. Questo è esattamente ciò che i nuovi chip che ha presentato AMD durante il Computex 2024.

In particolare, l’azienda di semiconduttori ha annunciato una nuova CPU, il modello EPYC Torinouna nuova linea di processori per computer desktop, la Ryzen 9000e due nuovi processori chiamati Ryzen AI 300che sono stati progettati per funzionare su computer portatili con Copilot+, il set di strumenti di intelligenza artificiale di Microsoft.

La nuova serie Ryzen AI 300, attualmente composta da due processori: Ryzen AI 9 HX 370 e Ryzen 9 AI 365, è una delle più interessanti, in quanto destinata ai PC consumer. Ryzen AI 9 HX 370 è una CPU composta da 12 core e 24 thread, oltre a un core grafico Radeon 890M con 16CU. Il Ryzen 9 AI 365, invece, presenta una CPU a 10 core (4 Zen 5, 6 Zen 5C) e 20 thread, oltre a un core grafico Radeon 880M con 12 CU.

Secondo AMD, entrambi i processori sono in grado di superare lo Snapdragon X Elite in termini di prestazioni. In particolare, l’azienda sostiene che il Ryzen AI 300 è in grado di eseguire compiti grafici con il 60% di potenza in più rispetto al chip di Qualcomm.

L’aspetto del nuovo AMD Ryzen 9000

AMD Ryzen 9000

Parallelamente, AMD ha presentato i nuovi processori Ryzen 9000, pensati per i PC desktop, che presentano le seguenti caratteristiche microarchitettura Zen 5che consente anche un’esecuzione più rapida ed efficiente delle attività di intelligenza artificiale. La nuova serie di processori è disponibile in quattro versioni.

LEGGI  recensione in inglese, caratteristiche, opinione

Il RYZEN 9600X è il processore più modesto, con 6 core e 12 thread che funzionano a una frequenza massima di 5,4 GHz, tutti con una cache di 38 MB. Il RYZEN 9950Xè il modello più potente, con 6 core e 32 thread e una frequenza fino a 5,7 GHz.

Secondo AMD, il RYZEN 9600X è fino al 56% più potente nelle attività di produttività rispetto al suo principale concorrente, l’Intel Core i9 14900K, e il 23% più potente nei giochi.

CPU EPYC TorinoLa CPU EPYC Turin, prodotta con un processo a 3 nanometri, secondo l’azienda è fino a 5,4 volte più veloce degli attuali chip Xeon di Intel. La CPU EPYC Turin è disponibile in due versioni. Da un lato, la Zen 5, che ha fino a 128 core. Dall’altra, la Zen 5c, che ha un totale di 192 core e 384 thread.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *