XTURISMO, la moto volante che quasi nessuno potrà acquistare

Nell’ambito del Salone dell’Auto di Detroit, l’azienda giapponese Tecnologie AERWINS presentato XTURISMOuna moto volante che sarà venduta negli Stati Uniti a partire dal 2023. Un veicolo piuttosto particolare che promette di volare a velocità massime tra gli 80 e i 100 chilometri orari, anche se con un’autonomia di soli 40 chilometri.

Il dispositivo è già in vendita in Giappone e mira a entrare nel mercato statunitense il prossimo anno. Infatti, gli interessati possono già preordinarlo attraverso il sito ufficiale. Ma non aspettatevi di vedere presto un flusso infinito di questi veicoli nei cieli del Nord America. Perché? Perché sarà disponibile solo per pochi eletti.

La moto volante XTURISMO in vendita per 770.000 dollari. Sì, avete letto bene. Settecentosettantamila dollari. È davvero assurdo. I produttori sanno che, nella sua forma attuale, è troppo costoso e che non tutti potranno permetterselo. In ogni caso, Reuters menziona che è in lavorazione un modello più piccolo, che verrebbe venduto a circa 50.000 dollari, ma non arriverebbe prima del 2025.

Naturalmente non sarebbe ancora economico, ma sarebbe più accessibile per gli appassionati, in particolare per coloro che vogliono emulare i modelli di moto speeder di Star Wars.

XTURISMO, una moto volante alla portata di pochi

In occasione della sua presentazione in Nord America, la moto ha potuto essere vista in azione, anche se la dimostrazione era piuttosto limitata alle possibilità in loco. Thad Szott, co-presidente del Salone dell’Auto di Detroit, è stato uno dei responsabili della prova della XTURISMO e ne ha sottolineato le virtù. “È fantastico! Naturalmente si ha un po’ di trepidazione, ma io ero così eccitata. Mi è venuta letteralmente la pelle d’oca e mi sono sentito come un bambino”, ha raccontato.

LEGGI  Questa Meta AI è in grado di generare video a partire dal testo e il suo potenziale è sorprendente.

Secondo il sito web di AERWINS Technologies, la moto volante utilizza un motore a combustione interna e una batteriae pesa 300 kg. Utilizza sei eliche – due grandi e quattro piccole – per decollare, atterrare e muoversi in diverse direzioni e può trasportare fino a 100 chilogrammi di peso. In termini di dimensioni, è lungo 3,7 metri, largo 2,4 metri e alto 1,5 metri. Vale la pena ricordare che la parte inferiore è dotata di due “sci” che sostengono i 300 chilogrammi di peso del veicolo quando è a terra.

L’account Instagram di XTURISMO mostra diversi video con il dispositivo in azione. Comunque, al di là della novità, non è molto chiaro chi sia il pubblico di riferimento.. Uno che ha molti soldi, sì, ma che dovrà capire da solo per cosa li userà.

Non è stato nemmeno detto se sarà necessario un permesso speciale per operare, anche se è logico che non sarà una questione casuale. Dopo tutto, l’ultima cosa che la Federal Aviation Administration degli Stati Uniti vuole è che qualcuno vada a disturbare lo spazio aereo con una moto volante.

Dovremo aspettare e vedere se qualcuno è disposto a sborsare quasi 800.000 dollari. su un prodotto di questo tipo. Ma è chiaro che, almeno come curiosità, attira l’attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.