Xiaomi espande il suo ecosistema connesso con un arsenale di nuovi dispositivi

La notizia del giorno è senza dubbio il lancio degli attesissimi smartphone Xiaomi 12T e 12T Pro. Tuttavia, il marchio cinese non ha perso l’occasione di presentare un arsenale di nuovi dispositivi che sono ora disponibili a livello internazionale e che fanno parte del suo catalogo dei “Intelligenza artificiale delle cose”.o AIoT.

Stiamo parlando di prodotti che espandete il vostro ecosistema connessoL’assortimento è tanto vario quanto interessante e, ancora una volta, rende evidente che non c’è praticamente nessun gadget su cui Xiaomi non abbia già messo le mani, a prescindere da quanto sia poco tecnologico. L’offerta è tanto varia quanto interessante e rende ancora una volta evidente che non c’è praticamente nessun dispositivo su cui Xiaomi non abbia già messo le mani, per quanto sia high-tech o low-tech.

Ecco il resoconto di tutto ciò che l’azienda ha appena annunciato. Naturalmente, oltre alle principali caratteristiche tecniche di ciascun prodotto, vi diciamo il loro prezzo e la loro disponibilità.

Xiaomi Smart Band 7 Pro arriva finalmente in Europa

Il Smart Band 7 Pronoto informalmente come Mi Band 7 Pro, è uno dei dispositivi più attesi di Xiaomi e sta finalmente per arrivare in Europa. Il nuovo smartwatch del marchio cinese è dotato di un display AMOLED rettangolare da 1,64 pollici con una risoluzione di 280 x 486 pixel e una luminosità massima di 500 nit.

L’orologio incorpora gran parte della tecnologia che abbiamo già visto per anni nei braccialetti fitness di Xiaomi e include un cardiofrequenzimetro con un sensore per misurare il livello di ossigeno nel sangue. Ma la vera novità è l’integrazione della tecnologia GNSS, per un posizionamento e un tracciamento del percorso più precisi. È anche sommergibile e resiste a livelli di pressione equivalenti a 50 metri di profondità; e in termini di autonomia, promette un’autonomia fino a 12 giorni..

A partire da oggi, la Smart Band 7 Pro è disponibile sul sito ufficiale di Xiaomi al prezzo di €79.99. Tuttavia, si tratta di un’offerta limitata a 48 ore. A partire da giovedì 6 ottobre, il costo sarà di €99.99.

Le nuove cuffie Redmi Buds 4 e Redmi Buds 4 Pro con ANC

Xiaomi

Xiaomi ha anche presentato le sue nuove cuffie wireless con cancellazione attiva del rumore (ANC). Questi sono i Redmi Buds 4 e Redmi Buds 4 Proche si distinguono anche per l’inclusione di un sistema a doppio microfono per ridurre il rumore ambientale durante le chiamate e per l’incorporazione della modalità trasparenza.

LEGGI  OpenAI e ChatGPT sono un'opportunità d'oro per Microsoft; ecco perché investirà così tanto.

Ma la caratteristica più importante di queste cuffie è sicuramente la durata della batteria. Secondo il produttore, i Redmi Buds 4 durano fino a 6 ore con una singola carica, ma possono estendere la durata della batteria fino a 30 ore grazie alla custodia. Mentre la versione Pro può funzionare per 9 ore e fino a 36 ore con la carica aggiuntiva della custodia.

Chi vuole mettere le mani sui nuovi auricolari wireless di Xiaomi ha due possibilità. I Redmi Buds 4 sono disponibili da oggi, in cambio di €59.99mentre il Pro è venduto a 99,99 euro. Vale la pena notare che anche quest’ultimo sarà dato in omaggio a chi acquista lo Xiaomi 12T, da oggi fino al 12 ottobre.

Redmi Pad, il tablet di Xiaomi dedicato all’intrattenimento

Xiaomi

L’espansione dell’ecosistema connesso di Xiaomi porta con sé anche il lancio di un nuovo Redmi Pad. Il tablet si posiziona come un’opzione interessante, soprattutto per il consumo multimediale. Ha uno schermo da 10,61 pollici con una risoluzione di 1200 x 2000 pixel e una frequenza di aggiornamento di 90 Hz.

All’interno vanta un chip Helio G99, di MediaTek, e tre configurazioni di RAM e storage: 3 + 64 GB, 4 + 128 GB e 6 + 128 GB. Nella sezione audio, si distingue per l’inclusione di un altoparlante quadruplo e per il supporto di Dolby Atmos. La batteria è da 8.000 mAh e supporta la ricarica rapida fino a 18 watt, anche se il caricatore incluso nella confezione è da 22,5W.

In termini di prezzo e disponibilità, il Redmi Pad di Xiaomi è disponibile da oggi con un prezzo promozionale di. €279 per la versione entry-level (3 + 64 GB) per 48 ore. Dal 6 ottobre sarà disponibile per 299,99 euro. La versione da 4GB + 128GB sarà data in omaggio a chi acquisterà lo Xiaomi 12T Pro prima del 12 ottobre.

Xiaomi TV Serie Q2, nuovi TV 4K con Google TV integrata

Un’altra delle novità di Xiaomi è stato il lancio dei nuovi televisori Serie Q2La principale novità della Serie Q2 è l’integrazione di Google TV, una novità assoluta per i dispositivi del marchio. Inoltre, supportano i comandi vocali tramite l’Assistente Google, che permette di utilizzarli anche come mozzo per controllare altri apparecchi intelligenti della casa.

La serie Xiaomi TV Q2 è disponibile in tre dimensioni: 50 pollici, 55 pollici e 65 pollicitutti con telaio in lega di alluminio e design senza bordi. Utilizzano un pannello QOLED con risoluzione 4K (3840 x 2160) che copre il 92% della gamma cromatica DCI-P3 e supportano le tecnologie Dolby Vision IQ e Dolby Atmos.

LEGGI  Un progetto innovativo per consentire alle persone in sedia a rotelle di trasportare i propri bagagli, vincitore del James Dyson Awards 2022.

I nuovi televisori di Xiaomi sono in vendita da oggi in Spagna a partire da 599 euro.

Smart Blender, un frullatore per la cucina intelligente

Non si può parlare di casa intelligente senza dispositivi intelligenti in cucina. O almeno questo è ciò che crede Xiaomi, che ha lanciato anche Smart Blender, un frullatore intelligente per la cucina. Frullatore intelligente. È molto facile da controllare, grazie alla manopola con display OLED, e può essere collegato all’app Xiaomi Home per programmare azioni a distanza.

Include 8 lame seghettate in acciaio inossidabile e vanta 9 diverse velocità, ideali per preparare tutti i tipi di cibi e bevande. Inoltre, si distingue per il contenitore con una capacità fino a 1,6 litri.

Lo Xiaomi Smart Blender viene lanciato oggi anche in Spagna, con un prezzo di. €129.99.

Aspiratori manuali e robot

Infine, ricordiamo che Xiaomi ha rinnovato il suo catalogo di dispositivi destinati alla pulizia della casa. Da un lato, va segnalato il lancio del nuovo robot aspirapolvere Xiaomi Robot Vacuum X10+. Seguendo la tendenza vista in altri dispositivi sul mercato, non solo aspira lo sporco, ma passa anche lo straccio. Naturalmente è dotato di una base intelligente che si occupa, tra le altre cose, di svuotare il cestino, riempire l’acqua e pulire i pad. È in vendita da oggi per 899 euro.

Se non volete affidare la pulizia della vostra casa a un dispositivo automatico, potete optare per l’aspirapolvere manuale. Truclean W10. Xiaomi ha deciso di lanciare due versioni di questo dispositivo, in grado di pulire a secco e a umido: Aspiratore Pro Wet Dry y Ultra Wet Dry Vacuum.

Le unità sono simili, anche se si distinguono per alcune funzioni specifiche della variante. La versione Pro è ideale per la pulizia profonda sotto i mobili o in aree inaccessibili, grazie alla sua inclinazione fino a 90 gradi. L’Ultra include una modalità di pulizia ad alta temperatura, che utilizza acqua calda (75°).

L’aspirapolvere Truclean W10 di Xiaomi è ora in vendita in Spagna al prezzo di €599.

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *