X conferma la rimozione di una delle funzioni più vecchie di Twitter

Una delle funzioni più vecchie e iconiche di Twitter sta per scomparire definitivamente. Haofei Wang, direttore dell’area tecnica di X, ha confermato che il social network sta lavorando per rendere privati i “mi piace”.. Ciò comporterà la rimozione della scheda omonima che compare sui profili degli utenti.

“Sì, stiamo realizzando il piace sono privati”Wang ha rivelato in un post dopo l’ultima beta dell’app X (precedentemente nota come Twitter) che la scheda “mi piace” non sarà più disponibile sui profili.

Il responsabile dell’ingegneria della piattaforma ha dichiarato che la funzione, che è stata disponibile su Twitter per anni, non è disponibile sui profili, “stanno incentivando un comportamento sbagliato”..

Wang dice che molte persone non danno come a “contenuti che possono essere – disturbanti – per paura di ritorsioni da parte di troll o per proteggere la propria immagine pubblica”, quindi questa misura renderà possibile per gli utenti cliccare sul pulsante “mi piace”. senza preoccupazioni. E, tra l’altro, migliorare il suo algoritmo per consigliarvi contenuti basati sui post che vi sono piaciuti.

Nascondere i “mi piace” su X (Twitter) potrebbe già essere fatto con X Premium.

X (Twitter)

Il direttore dell’ingegneria di X (Twitter) ha anche ha risposto ad alcune domande sull’eliminazione del piace sulla piattaforma. Sostiene che gli utenti saranno ancora in grado di vedere quali persone hanno messo “mi piace” ai loro post.così come il conteggio di likes che appare insieme ai repost, alle citazioni o agli articoli salvati. Con questa misura, quindi, gli utenti non potranno vedere quali persone hanno messo il loro “mi piace”. mi piace ai post di altre persone, compresa la rimozione della scheda “Mi piace” visualizzata sul profilo.

LEGGI  Adobe ha lo strumento definitivo per i vostri video sfocati

Fino a oggi, è interessante notare che la possibilità di nascondere la scheda piace sul social network era disponibile come una funzione esclusiva di X Premium. In altre parole, chi desiderava rimuovere la scheda “Mi piace” doveva pagare un abbonamento.

Per il momento non si sa quando queste modifiche inizieranno ad essere introdotte. agli utenti di Twitter, ma si tratta di un cambiamento globale. Vale a dire che riguarderà tutti gli utenti del mondo. Ciò significa che non sarà più possibile vedere i “mi piace” dei personaggi famosi o delle celebrità.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *