WhatsApp sta preparando una funzione che farà arrabbiare molti utenti

WhatsApp si è lasciata sfuggire una funzione che permetterà agli utenti di sapere chi è stato online di recente. Da un po’ di tempo a questa parte, l’app di messaggistica non ha toccato più di tanto le sue opzioni di privacy, rendendo la classica funzione “privacy” dell’app un’opzione più conveniente.online‘ è rimasto a lungo senza aggiornamenti. Nel 2024 le cose potrebbero cambiare grazie a una nuova scoperta di WABetaInfo.

L’azienda sta lavorando per modificare le informazioni che gli utenti possono avere sulle attività degli altri. ‘Online’ non sarà più l’unica cosa che viene rivelata quando si utilizza l’applicazione alle persone della vostra rubrica. La beta di WhatsApp ha rivelato un nuovo sistema chiamato “recentemente online”.

Allo stesso tempo, è stata scoperta anche un’opzione chiamata “Inizia a chattare”, che risolve uno degli annosi problemi di WhatsApp quando si tratta di avviare conversazioni con i nuovi contatti aggiunti alla rubrica.

Come funziona il “recentemente online” di WhatsApp

La nuova funzione, che è in fase beta e molto vicina all’ufficialità, è rivolta a smettere di infastidire le persone che non usano WhatsApp. Il nuovo “recentemente online” appare quando si entra nella sezione delle chiamate e si visualizza l’elenco dei contatti.

Le novità di WhatsApp sono la visualizzazione di un piccolo elenco di contatti che hanno utilizzato l’applicazione di recente., in modo da sapere chi non si deve disturbare troppo se si effettua una chiamata. Secondo la fonte, questa nuova sezione non interferirà con le famose impostazioni “online”.

È stato quindi sottinteso che se avete attivato l’opzione “online” sarete in grado di apparire anche in questa nuova sezione “recentemente online”.. Naturalmente, la disattivazione della prima funzione dovrebbe escludervi direttamente dalla seconda, altrimenti la privacy di molti utenti verrebbe compromessa.

LEGGI  Baidu sostiene che la sua intelligenza artificiale è già buona come quella di ChatGPT

In altre parole, questa nuova integrazione aggiorna le informazioni che alcuni utenti possono avere su altri utenti. L’utente non sarà più esposto solo quando utilizza l’applicazione, ma anche gli altri potranno vedere se l’ha usata di recente.

Infine, “inizia a chattare” è qui

WhatsApp ha anche rivelato una nuova funzione che sta integrando nella versione beta. Si tratta di ‘Iniziare a chattareUna nuova sezione che apparirà nell’elenco delle chat per mostrare i contatti aggiunti di recente alla rubrica.

È difficile da credere, ma WhatsApp ha impiegato circa 15 anni per pensare che una cosa del genere potesse essere utile. Quando la funzione arriverà alla versione globale, non sarà più necessario cercare il contatto appena aggiunto alla rubrica.e, nella maggior parte dei casi, sarà necessario chiudere l’applicazione e riaprirla per aggiornarla.

WhatsAppWhatsApp

Il nuovo contatto aggiunto apparirà nell’elenco sotto una piccola sezione chiamata “Inizia a chattare”.e sarà sufficiente fare clic su di esso per avviare una conversazione. Anche in questo caso sembra una cosa da poco, ma se si aggiungono molti contatti si apprezzerà questa funzione.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *