WhatsApp per i tablet Android è finalmente realtà

Da quando WhatsApp esiste su Android, gli utenti non hanno avuto un modo ufficiale per installare l’applicazione sui tablet Android. Sì, c’erano alcuni percorsi alternativi per l’installazione, ma nessuno approvato dall’azienda. Oggi, sembra che quest’epoca sia finita, e WhatsApp ha deciso di lanciare la sua applicazione sui tablet AndroidQuando sarà il turno dell’iPad?

Come riportato da Autorità Android. La nuova versione beta di WhatsApp disponibile sul Play Store aggiunge nuove funzionalità al servizio di messaggistica. Uno di loro consente di collegare il proprio account WhatsApp mobile all’applicazione della piattaforma per tablet.. In altre parole, non è necessario creare e configurare l’account da zero sul proprio dispositivo, cosa che si sta testando anche tra i cellulari.

Una proposta simile è già presente in WhatsApp per Windows. Semplicemente scansionando un codice QR, l’applicazione si collega automaticamente allo smartphone principale. In questo modo, possono lavorare insieme e ricevere o inviare messaggi come se fossero un unico terminale.

Tuttavia, sembra che WhatsApp debba ancora lavorare per adattare questa versione della sua app ai tablet. Dopo tutto, gli screenshot pubblicati rivelano un’interfaccia simile a quella del cellularema ingrandita, e non ha affatto un bell’aspetto.

Ecco come ottenere WhatsApp sul tablet Android

Immagine di WABetaInfo

Attualmente la beta di WhatsApp per i tablet Android è disponibile per pochi utenti. Tra un po’, è probabile che la nuova funzione venga estesa al resto degli utenti della beta.e successivamente sarà lanciato ufficialmente sul Play Store.

Tuttavia, se fate già parte del programma WhatsApp Beta, l’azienda potrebbe scegliere voi per provare la nuova funzione. Come saprete se siete stati scelti? Come riportato da WABetaInfosi vedrà un banner con il testo Avete un tablet Android? Toccando questa richiesta, aprirà un sito web in cui l’azienda spiega i passi da seguire. per collegare il tablet al telefono cellulare.

LEGGI  Mark Zuckerberg critica Apple per giustificare il prezzo elevato dei suoi nuovi occhiali VR

Le istruzioni indicano che è sufficiente scaricare WhatsApp sul tablet Android. Una volta aperta, l’app avvierà la modalità Companion. È sufficiente scansionare il QR che appare sullo schermo con il proprio telefono cellulare principale, sarà automaticamente collegato.

Anche se ci sono alcuni dettagli da limare – comprensibili trattandosi di una beta – si tratta di una funzione molto utile. Prima di questo annuncio, per installare WhatsApp sul tablet era necessario inserire un numero di cellulare, che rendeva impossibile utilizzare sia il tablet che il cellulare con lo stesso account..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *