Volkswagen crea una sedia da ufficio che si può guidare a 20 km/h

Anche Volkswagen si è unita alla strana tendenza di alcune aziende a pubblicizzare sedie da gioco, nonostante la sua attività non sia specializzata in questo settore. La casa automobilistica tedesca ne ha progettato uno quasi altrettanto ben equipaggiato dei suoi veicoli, e dispone di altoparlanti integrati, cintura di sicurezza, clacson e persino di un motore per consentire al proprietario di portarlo a una velocità massima di 20 chilometri orari.

Infatti, uno degli obiettivi principali dello sviluppo di questa sedia da gioco, perfettamente adatta all’uso in grandi spazi di lavoro, è stato quello di. di incorporare il maggior numero possibile di caratteristiche presenti negli attuali veicoli Volkswagen. Naturalmente, e tenendo conto che Volkswagen è un’azienda che si occupa di mobilità, non poteva mancare il motore, che in questo caso è limitato a una velocità prudenziale – ma piuttosto elevata per una sedia da ufficio – di 20 km/h. L’utente può anche guidarlo per mezzo di diversi comandi situati sui braccioli.

Dispone inoltre di una serie di funzioni per garantire la sicurezza. Tra questi c’è la cintura di sicurezza, una telecamera posteriore, sensori di collisione e persino un clacson.. Le caratteristiche aggiuntive includono altoparlanti, luci a LED, una porta USB per la ricarica di altri dispositivi, cerchioni e vani portadocumenti. Il tutto, ovviamente, con una tappezzeria molto simile a quella dei veicoli Volkswagen e persino con il logo Volkswagen sul poggiatesta.

State pensando di acquistare il nuovo sedile Volkswagen? Abbiamo una brutta notizia

Naturalmente, la poltrona da gioco Volkswagen è completamente elettrica. Ha anche un’autonomia di 12 km con una singola carica. Purtroppo non è un prodotto disponibile per il grande pubblico. In realtà, il produttore ha progettato la sedia solo per scopi pubblicitari.

LEGGI  I paracadute per droni Flyfire di DJI: un concetto semplice che può salvare vite (e denaro).

La questione Volkswagen, appunto, qualcosa che McDonald’s ha anche all’inizio di novembre. La catena di fast food, in particolare, ha progettato una sedia in grado di resistere al grasso degli alimenti.. Include anche scomparti per conservare le patatine fritte o per mantenere il cibo caldo. McDonald’s ha messo in palio la sedia tra i suoi clienti nell’ambito di una promozione per il lancio di un nuovo prodotto nel Regno Unito.

Video di YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *