VIDEO: il tuffo di Neymar in area di rigore è stato un atto di crudeltà deliberata che lo ha fatto espellere al PSG

Neymar ha completato un’insolita sequenza di eventi per lasciare il PSG in inferiorità numerica contro lo Strasburgo nel primo tempo di Ligue 1.

© GettyNeymar ha visto rosso al suo ritorno al PSG.

Superato il Coppa del Mondo del Qatar 2022 e i principali campionati di calcio europei si stanno rianimando questa settimana. Nel Ligue 1, Paris Saint-Germain si sono scontrati con lo Strasburgo al Parco dei Principi in attesa del ritorno dei campioni del mondo, Lionel Messi.

Anche se l’argentino non è ancora tornato dalle vacanze, Christophe Galtier ha contato su altre due figure, come ad esempio Kylian Mbappé e Neymar. I parigini hanno affrontato una squadra in zona retrocessione per mantenere la loro posizione in cima alla classifica.

Sebbene nel primo tempo tutto sembrasse sotto controllo, i visitatori hanno reagito all’inizio del secondo tempo e hanno pareggiato il punteggio, costringendo la squadra di casa a una seconda metà del secondo tempo. Galtier per continuare a lavorare per la vittoria. Ma le cose si sono complicate quando Neymar ha visto rosso.

L’attaccante brasiliano era stato ammonito per aver schiaffeggiato un difensore e, meno di due minuti dopo, è stato espulso. L’ex Barcellona è entrato in area con il pallone sotto controllo e si è gettato sul manto erboso cercando di trovare un rigore che non c’era.

L’insolita espulsione di Neymar:

LEGGI  La reazione di Cristiano Ronaldo all'eliminazione del Portogallo ci fa a pezzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *