Un errore informatico di Santander causa la comparsa di doppi addebiti sui conti correnti

“Cosa sta succedendo oggi ai conti bancari su cui duplicate le vostre bollette… Siete stati hackerati?”, è una delle tante lamentele che gli utenti hanno rivolto via X (Twitter) al Banco Santander dopo aver visto movimenti insoliti nell’applicazione e sul sito web da questa mattina. A quanto pare, molti clienti hanno visto apparire ricevute duplicatecome se fossero stati addebitati due volte. Fortunatamente si è trattato di un problema informatico, come confermato dalla banca.

“Buongiorno, i nostri team stanno lavorando per risolvere l’incidente.. Si tratta solo di un errore di visualizzazione“Santander Bank ha confermato sui suoi profili di social media. L’azienda sottolinea che i saldi dei clienti non sono stati intaccati e che non è mai stato addebitato un duplicato della bolletta. Sottolinea inoltre che non si tratta di un attacco informatico, ma solo di un errore del computer che sembra essere stato risolto.

Nonostante il Banco Santander abbia avvertito che si tratta di un mero errore di visualizzazione, e , non si tratta di un hackingGli utenti sono rimasti sconvolti dal bug e dall’iniziale preoccupazione di vedere i doppi addebiti nell’app. “Che sicurezza entrare nell’app del Banco Santander e vedere i doppi addebiti, e poi tutto scompare. E mezz’ora prima che ti rispondano sulla superlinea”, dice uno dei clienti della banca. La banca ha risposto a tutte le lamentele ribadendo che si tratta semplicemente di un problema di visualizzazione e che nessuna bolletta è stata addebitata due volte.

LEGGI  Si tratta di Voice Engine, la nuova AI di OpenAI che clona la vostra voce semplicemente ascoltandovi una volta.

Nessun dettaglio sulla soluzione

Banco Santander

Il Banco Santander ha risposto agli utenti per ore affermando di essere già al lavoro su una soluzione per evitare che l’app e il sito web mostrino addebiti duplicati. Al momento della stesura di questo articolo, la banca non ha rivelato se il problema è stato risolto.. Tuttavia, è probabile che la piattaforma visualizzi i dati corretti nel corso della giornata.

In caso di attacco informatico, il Banco Santander avrebbe dovuto informare i propri utenti per adottare diverse misure di protezione. Tuttavia – e lo ribadiamo – nessuno dei conti ha subito un attacco informatico e il denaro dei clienti è al sicuro.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *