Digital Financial Officer

Aziende

Meccanica. Imprese sempre più digitali e in salute

Sale il fatturato, migliora l’occupazione e Industria 4.0 è un traguardo sempre più vicino: le PMI della meccanica italiane tornano a crescere e a innovare. A dirlo è l’Osservatorio MECSPE, realizzato da Senaf.

Segno più per fatturato e occupazione

Oltre la metà delle imprese (il 61,4%) ha chiuso il 2017 con un fatturato in crescita e una percentuale molto simile (il 63,1%) prevede un incremento anche nel 2018, contro soltanto un 5,4% di intervistati che invece si aspetta un calo. Positiva in generale anche la situazione occupazionale: se nel 43,8% dei casi il numero di addetti non è variato, il 50% delle aziende ha invece assunto nuovo personale e il 48,4% è prono per le new entry anche nel corso del 2018. Sette imprenditori su dieci sono infatti appagati dall’andamento attuale della propria azienda.

Pronti per Industry 4.0 …

Come procede invece la sfida Industry 4.0? Più di un terzo degli intervistati si dichiara in linea con le competenze digitali richieste e c’è addirittura un buon 17,2% che ritiene di stare anticipando le mosse dei competitor. Sono il 49,7% le imprese in cui la trasformazione digitale è matura e più della metà delle aziende si dichiara “innovativa”. Gli effetti del Piano Industria 4.0 sul settore sono quindi risultati positivi: è così per il 67,1% degli imprenditori, che indica ad ogni modo la necessità di un piano più completo.

… ma si deve accelerare su formazione e investimenti

Nel triennio 2018-2020 si deve correre. Gli strumenti forniti da Industria 4.0 potranno fare compiere alle aziende grandi passi avanti secondo il 41,8% del campione ma la formazione sarà sempre più una priorità (è così per il 63,1% degli imprenditori). Anche i tempi giudiziari, la burocrazia e gli aspetti fiscali sono un limite alla digitalizzazione, così come rappresenta una sfida anche la ricerca di nuove professionalità e investimenti.

Focus sulle tecnologie disruptive

Le aziende sono comunque pronte ad accelerare negli ambiti tecnologi chiave per la digital transformation: sicurezza informatica (è fondamentale per il 59,9% del campione), connettività (53,1%), simulazione (29,3%), Internet of Things (28,6%), cloud computing (24,5%) e la produzione additiva (19%).

Le ultime notizie su: Industria 4.0

Altri articoli dello stesso argomento

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.