Qatar 2022: l’inaspettata confessione di Virgil Van Dijk sull’Argentina contro l’Olanda

Virgil Van Dijk, uno dei protagonisti del combattivo quarto di finale della Coppa del Mondo Qatar 2022 tra Argentina e Olanda, ha fatto una confessione inaspettata.

© Getty ImagesVirgil van Dijk ha ammesso di aver faticato a superare la sconfitta con l’Argentina.

Virgil van Dijk è stato uno dei protagonisti dell’emozionante sconfitta dell’Argentina ai quarti di finale contro l’Olanda. della Coppa del Mondo Qatar 2022. Il capitano della squadra di Louis Van Gaal ha avuto diversi scontri con i suoi omologhi dell’Albiceleste ed è stato uno dei rigoristi ai calci di rigore.

Come sapete, il giocatore del Liverpool non ha potuto far fronte all’atteggiamento intimidatorio di Dibu Martinez che ha bloccato il suo tiro.La bilancia ha iniziato a pendere a favore della squadra di Lionel Scaloni, che ha poi battuto la Croazia in semifinale e la Francia nella partita finale del torneo in Medio Oriente.

In una chiacchierata con la piattaforma di streaming europea Viaplay, Virgil van Dijk ha confessato l’elettrizzante spettacolo del 9 dicembre al Lusail Stadium (2-2 dopo 120 minuti e 4-3 a favore dell’Argentina ai rigori): “Non sono riuscito a dormire per due giorni dopo quella partita”..

L’olandese ha poi aggiunto: “Non è un caso che il nostro Paese sia un po’ troppo lontano da noi”: “Siete così vicini, anche dopo essere stati sconfitti per 2-0. Purtroppo ho perso un colpo importante. Fa molto male, ho avuto un pomeriggio e una serata molto difficili. Poi ho lasciato il calcio per un po’ e ho colto l’opportunità di stare con la mia famiglia, che è la cosa più importante nella vita”.

Lo scontro tra Virgil Van Dijk e Leandro Paredes che ha acceso Argentina e Olanda.

All’85’, con il punteggio ancora di 2-1 per l’Argentina, Leandro Paredes ha commesso un fallo su Nathan Aké, ha preso il pallone e l’ha sbattuto contro la panchina dell’Olanda. Questo ha provocato una reazione, in particolare da parte di Virgil Van Dijk, che è andato subito a spintonare il centrocampista della Juventus. Per questa azione, l’arbitro Antonio Mateu Lahoz non lo ha nemmeno ammonito.

Scarica l’app Bolavip e segui istantaneamente tutte le informazioni sulla tua squadra del cuore su:https://bit.ly/BV-app22

LEGGI  Messi e Neymar in campo? Galtier conferma gli assenti di PSG vs Chateauroux

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *