Qatar 2022: l’Ecuador pareggia con l’Olanda e sogna il primo posto in classifica

Enner Valencia ha segnato ancora per l’Ecuador nel secondo tempo e il suo gol ha aiutato la squadra di Alfaro a recuperare un punto contro l’Olanda.

© GettyValencia ha segnato ancora per l’Ecuador.

Nella seconda giornata della fase a gironi della Qatar 2022, Ecuador e Paesi Bassi hanno condiviso i punti con un pareggio per 1-1 al Khalifa International Stadium. Cody Gakpo aveva aperto le marcature all’inizio, ma Enner Valencia ha portato la partita in parità.

+Vedi il calendario di Qatar 2022

I due leader della sezione si affrontavano con l’obiettivo di essere a un passo dagli ottavi di finale. Gli olandesi erano reduci da una vittoria per 2-0 contro Senegal nella loro presentazione, mentre quelli di Gustavo Alfaro aveva battuto il Qatar con lo stesso punteggio per completare una storica vittoria sui padroni di casa nella giornata inaugurale.

In appena 6 minuti del primo tempo, il Louis van Gaal Il vantaggio è stato raggiunto con un gran tiro di sinistro da parte di Cody Gakpoa seguito del trasferimento di Davy Klaassen al limite dell’area di rigore. Questo obiettivo servirebbe a Paesi Bassi per andare in vantaggio all’intervallo.

All’inizio del secondo tempo, con soli 4 minuti sul cronometro, Andries Noppert ha consegnato un rimbalzo libero al centro della sua area di rigore ed è apparso Enner Valencia per pareggiare e segnare il terzo gol del campionato per gli ecuadoriani.

Con questo risultato, Paesi Bassi ed Ecuador continuano a guidare la zona con quattro punti ciascuno con una sola partita da giocare. Senegalche in precedenza ha sconfitto Qatar 3-1, sono a ridosso con 3 punti, mentre la squadra di casa non ha ancora segnato ed è già eliminata.

LEGGI  La nuova chance di Loris Karius in Premier League: il Newcastle lo ingaggia come free agent
Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *