Preoccupazione in Francia: la sua partecipazione a Qatar 2022 è terminata un mese fa e lo stanno ancora aspettando al suo club.

Un calciatore della nazionale gallese non è tornato al suo club un mese dopo l’eliminazione dalla Coppa del Mondo Qatar 2022.

© GettySquadra nazionale del Galles

Si è concluso il Coppa del Mondo Qatar 2022 e la stragrande maggioranza dei giocatori che hanno partecipato al grande evento sono già rientrati nei loro club per la ripresa delle competizioni. Il Nizza ha confermato che uno dei suoi giocatori non è rientrato a più di un mese dall’eliminazione dalla Coppa del Mondo. Coppa del Mondo.

A poco a poco, i giocatori che hanno giocato nelle ultime fasi della Coppa del Mondo sono tornati al lavoro nei loro club. La maggior parte dei calciatori ha già voltato pagina rispetto alla Coppa del Mondo e riprendere i loro campionati, ad eccezione di alcuni come Lionel Messi.

Come riportato da Daily Mirror, Aaron Ramsey è uno dei giocatori che non si è ricongiunto al suo club in seguito al Coppa del Mondo Qatar 2022. Questo ha attirato l’attenzione di molti, dato che la squadra del Galles è stata eliminata dal torneo nella fase a gironi, giocando la sua ultima partita il 29 novembre.

Conferma del club

L’assenza di Ramsey è stato confermato dall’allenatore Lucien Favre. Ha sottolineato che l’eliminazione del Coppa del Mondo ha colpito molto il calciatore gallese. “No, non è tornato. Penso che il Coppa del Mondo era difficile da digerire per lui. Vedremo in seguito“.

Sono rimasto molto deluso dal Coppa del Mondo. Si prende il tempo necessario per recuperare davvero” ha aggiunto il capo del Nizza a proposito dell’assenza del centrocampista un mese dopo l’eliminazione da Qatar 2022. Il rientro del giocatore è previsto a breve, visto che il club riprende la stagione di Ligue 1 il 29 dicembre.

Scarica l’app Bolavip e segui istantaneamente tutte le informazioni sulla tua squadra del cuore su:https://bit.ly/BV-app22

LEGGI  Cristiano Ronaldo arriva in Arabia Saudita: firma per l'Al Nassr e si allontana dall'élite europea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *