Pep Guardiola potrebbe rovinare la carriera di Erling Haaland, dice Ibrahimovic

L’esperto sportivo, che fa parte della disciplina del Milan, è stato schietto e diretto quando ha parlato delle giovani stelle del calcio.

© Getty.Zlatan, Pep e Haaland.

Un’autorità in materia di giovani talenti del calcio è Zlatan Ibrahimovic, un uomo che ha vissuto lo stesso contesto in gioventù e che oggi, a 41 anni, parla direttamente di sportivi, come nei casi di Erling Haaland e Kylian Mbappé.

Proprio a proposito dell’attaccante norvegese, che ora veste i colori di Manchester City, non ha attaccato lui, ma il manager del suo club Pep Guardiola.con cui ha coinciso a un certo punto nel 2007 e con cui è durato solo quella stagione.

Infatti, ha avuto parole di elogio per la Android: “Mi piace molto. È un giocatore intelligente, non fa cose che non gli competono. Non viene a cercare la palla a centrocampo. Aspetta in area, davanti alla porta, e segna. Mi ricorda giocatori come Inzaghi, Trezeguet e Vieri. È come una nuova versione di loro tre..

Tuttavia, ha sorpreso sia gli amici che gli estranei, nell’intervista a Canale +quando si è mostrato contrario a Pep, che secondo lui potrebbe essere un fattore determinante nella carriera del giocatore di origine norvegese: “Dipende dal suo ego (di Guardiola). Dipende se ha intenzione di lasciare che Haaland sia più grande di lui o meno. Non lo ha permesso né a me (al Barcellona) né a nessun altro”.

E poiché non si tira mai indietro, ha anche fatto riferimento a. Mbappéuna delle stelle del calcio di oggi: “Ha preso la decisione giusta per il PSG, ma non per se stesso. Si è messo in una situazione in cui è diventato più importante del club stesso.e il club è stato colluso in questo. Non si è mai più grandi di un club. E quando un bambino cresce e diventa forte, può fare soldi facilmente”..

Sul versante sportivoL’attaccante 41enne spera di riprendersi e di ottenere qualche minuto nella stagione con il club per cui ha dichiarato il suo amore, come il Milan.che hanno recentemente raggiunto gli ultimi 16 di Champions League e occupano le prime posizioni in Serie A.

LEGGI  Il Barcellona riceve cinque offerte di agenti liberi per l'estate

Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *