OpenAI si lascia sfuggire il suo più grande segreto: GPT2 è davvero GPT-5 ed è disponibile ora!

Da qualche giorno la comunità dell’intelligenza artificiale è in fermento per GPT2. Ma non confondetelo con GPT-2 (sillabato), il modello linguistico lanciato da OpenAI nel 2019. Il nuovo, non scritto, è entrato a sorpresa nella classifica LMSYS qualche giorno fa e si ritiene che ora sia il nuovo GPT-5.

Da quando GPT2 è disponibile in LMSYS, ha messo tutti sotto scacco. Le sue incredibili prestazioni e il suo throughput hanno rivaleggiato con modelli linguistici più potenti, come GPT-4, e questo ha fatto sì che si cominciasse a vociferare di GPT-5. Nessuno sapeva da dove venisse o a chi appartenesse.. L’IA più potente e promettente era un segreto.

E come previsto, la segretezza è durata poco per GPT2. È bastato un errore nel limite di velocità con la nomenclatura 429 per rivelare che la misteriosa – e potente – IA è di proprietà del gigante OpenAI. Questo conferma una voce che girava in rete da giorni: GPT-5 è stato disponibile senza che nessuno lo sapesse.

GPT2 potrebbe essere una beta di GPT-5

Anche Sam Altman, CEO di OpenAI, ha scherzato su X (Twitter) su GPT2. Una settimana dopo possiamo confermare che questa promettente intelligenza artificiale è di proprietà della gigantesca azienda di Same che la sua relazione con il GPT-5 sembra essere sempre più evidente.

Tuttavia, la cosa più importante al momento non è di chi è, ma di cosa è. GPT2 ha lasciato a bocca aperta quasi tutti gli esperti di IA sulla scena, in quanto si tratta di un modello linguistico particolarmente potente, ed è un modello linguistico molto potente. intelligente quando si tratta di risolvere problemi matematici. Inoltre, le sue capacità di ragionamento sono sorprendenti e riescono a competere con altri LLM molto potenti come Llama 3, Gemini 1.5 o GPT-4.

LEGGI  Notte polare estrema: questa città dell'Alaska non vedrà più la luce del sole fino al 2023

Queste prestazioni brutali, unite all’arrivo di OpenAI nell’equazione, ci inducono a ritenere che GPT2 sia in realtà un’anteprima di GPT-5.o, in mancanza di questo, di un aggiornamento importante di GPT-4.5. Infatti, sebbene non sia più disponibile in LMSYS, gli utenti hanno potuto interagire con questo modello linguistico, probabilmente senza sapere che stavano guardando il prossimo grande annuncio di OpenAI.

ChatGPT alimentato da OpenAI AI GPT-5

Come se non bastasse, Sam Altman ha fatto dichiarazioni e prese in giro su GPT-5 e su un rilascio imminente per diversi mesi. Per di più, una recente fuga di notizie sostiene che questo nuovo modello sarà pronto per la metà dell’announa data che coincide con le briciole che OpenAI ha lasciato con GPT2.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *